Ancora una donna investita a Lecco. E’ successo ieri sera in Corso Carlo Alberto.

Donna investita a Lecco

Al vaglio dell forze del’ordine intervenute sul posto la dinamica dell’incidente che inizialmente sembrava aver avuto conseguenze drammatiche. Sul posto infatti, in codice rosso una manciata di minuti prima delle 20, sono intervenuti i volontari dell Croce Rossa di Lecco e i medici del 118 sull’auto medica. Fortunatamente dopo le prime tempestive cure sul posto la vittima, una donna di 56 anni, è stata stabilizzata e portata al Manzoni di Lecco in codice giallo, quindi con ferite serie ma non in pericolo di vita.

Troppi pedoni investiti in città

L’episodio di ieri allunga la lista dei tanti, terribili incidenti avvenuti alla fine del 2018.  Basti pensare che tra il 8 e il 19 dicembre, ben tre pedoni sono finiti in ospedale: una donna di 49 anni investita sul lungolago, un pensionato di 74 travolto in via Dante e una cinquantenne investita in via Parini, tutti a Lecco.

Le ultime tragedie

Purtroppo non sono mancati i morti: il 14 dicembre a Cisano una pensionata è stata investita e uccisa mentre attraversava la Provinciale intorno alle 7.30 di mattina. Stava andando a messa quando è stata falciata. Sette giorni prima,  il 7 dicembre Fulvio Motta, 79 anni,   è stato  falciato e sbalzato a terra con estrema violenza mentre attraversava la Provinciale che attraversa la Valsassina, all’altezza di Introbio. L’uomo purtroppo non ce l’ha fatta. Pochi giorni prima  a Cernusco Lombardone Clementina Sangiovanni, 74 anni, è stata travolta mentre attraversava la strada a pochi passi dalla sua abitazione.   Nonostante i tentativi disperati dei medici di salvarla la donna è morta poco dopo l’arrivo in ospedale.

Leggi anche:  Sulla scalinata della Madonna di Lourdes si ricordano gli eroi della Resistenza lecchese

Tanti incidenti

E ancora Il 6 dicembre a mezzanotte sempre nel Meratese è stato investito un uomo di 51 anni. L’incidente è avvenuto a Robbiate.  Brutto incidente anche a Mandello il 10 dicembre: un anziano è stato urtato da un’auto ed è stato trasportato in ospedale per aver riportato ferite alla testa e al volto.