La stazione ferroviaria di Lecco è stata teatro, questa notte, dell’ennesimo evento violento. Sull’episodio di violenza indagano gli uomini della Questura di Lecco. Ad essere stata soccorsa è stata una donna di 40 anni che fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

Violenza in stazione

Tutto è successo poco dopo le 4.30 in piazza Lega Lombarda. Al vaglio delle forze dell’ordine l’accaduto. Quel che è certo è che sul posto sono intervenuti in codice giallo i volontari della Croce Rossa di Lecco. Una volta giunti sul posto si sono presi cura della donna e l’hanno quindi trasportata, fortunatamente in codice verde, al Manzoni di Lecco per accertamenti.