Ammazzano il cane per rubare il camper. Ha commosso tantissime persone la  storia di Orsa, un esemplare femmina di bovaro del Bernese che a maggio avrebbe compiuto sette anni.

Ammazzano il cane per rubare il camper

Per rubare il camper dal piazzale di un’azienda i malviventi hanno dato in pasto al cane dei proprietari un boccone avvelenato. L’agghiacciante episodio è avvenuto tra lunedì 25 e martedì 26 marzo a Calusco d’Adda. La cagnolina è  morta in preda a dolori lancinanti Orsa.

 

“Per me era come una sorella” ha raccontato Erica Facheris, la sua padrona. Per altro non è la prima volta che i predoni “visitano” l’azienda della donna. “Già l’anno scorso sono entrati negli uffici, mentre un’altra volta hanno provato a sfondare i cancelli. Fino ad ora, però, non si era mai arrivati a tanto…”.

Dopo che Erica ha raccontato la storia in rete il camper è stato ritrovato, ma la dolce Orsa ora non c’è più…

Tutti i particolari sul Giornale di Merate in edicola da martedì 2 aprile. Da pc c’è anche la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store