Allarme veleno nell’area cani di Lecco, al parco di Via Santo Stefano, dietro la chiesa dei Cappuccini.

Allarme veleno, cos’hanno trovato

All’interno dell’area cani sono state trovate delle esche per topi, alcune sbriciolate e sparse sul terreno, altre invece ancora intere conficcate nel terreno. L’allarme è stato lanciato da una signora che si era recata al parco questa mattina per una passeggiata con il proprio cane e che è stata attenta nell’accorgersi di ciò che era presente a terra. Subito dopo ha cercato di diffondere la notizia attraverso un passaparola nel quartiere.

Un’informazione importante per tutti

Una nostra lettrice ha chiesto che la notizia fosse diffusa il più velocemente possibile in quanto il parco non è frequentato solo dagli abitanti del quartiere, ma spesso arrivano con il loro cane anche persone provenienti da Abbadia Lariana, Mandello del Lario e altri Comuni della Città.

Un pericolo non solo per gli amici a quattro zampe

L’allarme non coinvolge solo gli amici a quattro zampe, ma anche i bambini che spesso vengono accompagnati dai genitori per giocare nel parco e che, mettendo le loro mani nella terra, potrebbero rischiare di morire.

Leggi anche:  Doppio incidente sulla Statale 36: traffico bloccato sia in nord che in sud

Avvertiti i vigili urbani

Dopo l’allarme lanciato dalla signora, non si è solo fatto un passaparola generale nel quartiere, ma sono stati immediatamente allertati anche i vigili urbani, dai quali si stanno attendendo notizie.