Allarme per un principio di incendio nella sede del Don Guanella di Lecco in via Amendola, istituto che ospita anche la scuola media Tommaso Grossi:  evacuata temporaneamente la scuola. A mettere in moto la macchina dei soccorsi  poco prima delle 10 è stata una insegnate preoccupata da una forte puzza di bruciato che si avvertiva all’interno della scuola.

Evacuata temporaneamente la scuola

Sul posto sono immediatamente intervenuti due mezzi dei Vigili del Fuoco di Lecco. Non solo ma sono arrivati anche i sanitari (l’auto medica del 118 e l’ambulanza con i volontari della  Croce San Nicolò) e gli uomini della Questura cittadina. Tutti i ragazzi, il personale docente e i collaboratori sono stati fatti uscire ordinatamente nel cortile in attesa che i pompieri  ispezionassero la struttura tentando di  individuare l’origine dell’odore acre di bruciato.

 

L’ispezione dei Vigili del Fuoco

I pompieri lecchesi si sono concentrati in particolare su una caldaia. Dopo aver analizzato l’apparecchio con un termo camera tutto è risultato nella norma ma il monitoraggio, per precauzione, proseguirà per l’intera giornata di oggi.

Leggi anche:  14enne presa a schiaffi a Lecco da un uomo che voleva derubarla

 

Sul posto, insieme ai Vigili del Fuoco, ai sanitari e alle forze dell’ordine è intervenuto anche il dirigente scolastico Angelo De Battitista che dopo aver verificato la situazione ha tranquillizzato tutti i ragazzi che proprio in questi momenti stanno rientrando nelle proprie classi.

Mario Stojanovic