C’è una nuova gang dei treni. Dopo la maxi operazione dei Carabinieri di Vimercate che la scorsa settimana ha sgominato un gruppo di giovanissimi rapinatori che agivano lungo la tratta Lecco-Milano, nelle ore scorse si è registrato un nuovo episodio. I fatti sono accaduti tra Olgiate Molgora e Lecco.

Una nuova gang dei treni

L’episodio è accaduto nella serata di lunedì 30 aprile. Un gruppo di giovani stranieri ha infatti aggredito il dipendente del negozio che si trova davanti alla stazione il quale, secondo una prima ricostruzione dei fatti, si sarebbe rifiutato di vendere loro della birra. Quindi, saliti sul treno diretto a Lecco, hanno rapinato lo smartphone a un adolescente residente nel Monzese. Il gruppo di giovanissimi, che al momento non è chiaro se sia riconducibile alla stessa baby gang in parte decapitata dai Carabinieri di Vimercate o meno, ha raggiunto la stazione di Lecco. E da lì è quindi ritornato a Milano. Sui due episodi, gravissimi e inquietanti, indagano i Carabinieri.