Aggredita e percossa in casa dall’ex che prima di sparire le avrebbe anche sottratto 80 euro. L’uomo è però stato rintracciato dai Carabinieri che l’ hanno denunciato.

Denunciato 54enne torinese

Brutta esperienza per un mandellese di 42 anni. La donna si è rivolta nei giorni scorsi alla locale stazione dei Carabinieri per denunciare la violenta aggressione subita dall’uomo con il quale aveva da poco interrotto una relazione.  Stando alla sua denuncia, nel pomeriggio di giovedì scorso l’ex l’averebbe sopraffatta e percossa mentre si trovava nella sua abitazione, impossessandosi anche del denaro che teneva nel portafogli, circa 80 euro.

L’accusa è di rapina

I Carabinieri della caserma di Mandello hanno immediatamente proceduto a ricostruire i fatti, informandone poi la competente autorità  giudiziaria. Ieri, venerdì 10 maggio, a conclusione dell’indagine, i militari  hanno deferito in stato di libertà l’uomo. Si tratta di un 54enne residente in provincia di Torino ma temporaneamente domiciliato a Mandello. nei suoi confronti è stata mossa l’accusa di rapina ai danni della 42 enne.