Commenti Recenti

Bravi!
Avete svolto un moderno ruolo di ANGELI CUSTODI!

16 luglio alle 12:58

Cari Sig. ri Salvini e DiMaio, sono contenta per quello che state facendo. Spero riusciate a continuare a fare bene. Una cittadina, nonché elettrice, nonché lavoratrice che paga le tasse per avere dignità

16 luglio alle 10:07

Un odio ingiustificato
Ma credo che essendo stato insultato Salvini
Vada tutto Bene….

16 luglio alle 09:47

frasi simili non hanno nulla a vedere con l’odio livoroso di certi avversari, questo è delirio di piccoli esserini strafatti.-

16 luglio alle 09:46

Letto del tentato furto a Merate ..che siano gli stessi che sono entrati in casa mia!! Avevano lo scooter ..meno male che ora si sa che faccie sono!!

20 giugno alle 12:21

Se lei è cristiano e convinto cristiano non abbandona la Chiesa,fino al punto di volersi addirittura togliere da questa religione.Gesù la Chiesa non sono un prete che apre la bocca ed esprime concetti non cristiani.Ci sono tanti modi per esprimere il non accordo per un comportamento di un politico,ma sempre nel rispetto della persona,anche se non condivido le idee.Mi spiace che alle volte si da l’immagine di quella che non È la Chiesa da quelli che dovrebbero fare il contrario.Il Papa Francesco,che è la Massima Autorità nella Chiesa non ha mai parlato a nessuno così. CI ripensi sulla sua decisione.Un cordiale saluto.

17 giugno alle 17:46

Ho fatto bene ad abiurare!

17 giugno alle 11:23

Da Leghista mi sento profondamente offeso. Da oggi non metterò più piede in Chiesa e iniziò la procedura per togliermi da questa religione. GRAZIE. Se non mi vogliono non ne sentirò la mancanza.

16 giugno alle 18:29

Io sono profondamente devota al Santo Papa Giovanni XXIII, come tante altre volte ho voluto essere presente a Sotto il Monte davanti al suo Santo Corpo lo scorso 28 maggio 2018,molta commozione e affetto, sempre lo sento vicino, lo prego e lui mi ascolta. Dopo con mio marito siamo saliti su al Santuario della Cornabusa altro paesaggio incantato ricco di fede… e.. Vicinanza al Papa Buono… come dice la lapide:”anche tu come me pellegrino alla Madonna della Cornabusa”….Un grazie anche a Papa Francesco che ha permesso questo… “incontro”.

7 giugno alle 19:21

Vorrei aggiungere che i lavoratori dell’azienda sono stati fin troppo pazienti nella speranza che la situazione si riprendesse! Ma alla luce dei nuovi eventi non si può più tacere, bisogna fare in modo che tutti sappiano la VERITÀ!!!
Ribadisco anche io che la produzione non è mai più ripresa dal 15 dicembre 2017 e che le mensilità da percepire sono ben 7!!!

7 giugno alle 07:09

Buongiorno, il comunicato dei sindacati non è completamente corretto.
In primis non è per colpa delle MAESTRANZE se la produzione non riprende, bensì della direzione aziendale che continua a fare promesse di ripartenza del lavoro(fermo dal 15/12/2017 è mai più ripreso), ma a tutt’oggi ancora e’ tutto fermo!
In secondo luogo le mensilità da percepire da parte dei lavoratori sono 7!!!

7 giugno alle 07:02
Da Giampaolo - Sicurezza sul lavoro Roma su Primo Maggio "Più precariato significa minor sicurezza sul lavoro"

Condivido pienamente il contenuto dell’articolo. Spero vivamente in un cambiamento radicale della mentalità perchè è inaccettabile che il numero di infortuni sul lavoro sia in crescita. Voglio sperare che le prossime generazioni siano più avvedute.

Giampaolo

1 giugno alle 15:40

Bravo fatto bene serve educare il bambini ma anche il genitori.

23 maggio alle 22:15

Buongiorno! Noto come anche in questa occasione, nonostante le percentuali quasi bulgare ottenute nelle varie tornate elettorali degli ultimi anni, la Lega si sia dimenticata della piccola, ma operosa e fedele, Valsassina. Me ne rammarico!

20 maggio alle 09:14

Studiare un po di Biofisica non farebbe male al dottore, imparare una volta per tutti i principi di REATTANZA, RESISTENZA E SFASAMENTO sarebbe una cosa saggia evitando una serie di figuracce con la gente che poi così somara come sostiene lui non è.
È che si informi un po’ dato che le frequenze per debellare tutti gli agenti patogeni le hanno catalogate da 90 anni, quindi i vaccini sono un prodotto obsoleto esattamente come le sue credenze, per di più non solo non proteggono se non i conti i banca delle multinazionali, ma creano anche danno.
Quando poi il dottore ci spiegherà una volta creato lo sfasamento all’interno della gestione proteica del DNA nel tentativo di ricombinarlo come fa a resettare tutto riportandolo alle sue funzioni naturali che ci faccia un fischio perché sono curioso.
Studiare Biofisica è Gratis 🆓.

18 maggio alle 11:51

La buriana continua. Cominciamo con l’obbligo dei big farma a fornire vaccini monocomponenti, e poi approfondiamo gli studi sull’effetto gregge e sui danni da vaccini specie se ripetuti. Il vero scienziato sa di non sapere abbastanza, è chi crede di sapere tutto il vero oscurantista, che è contro il vero sollevamento dell’oscurità della non conoscenza. Studiamo e osserviamo: quanti danni o morti da morbillo?

18 maggio alle 11:37

Certo che la legge funziona. Funziona anche il metodo Estivill (chissà se il Dott Burioni lo conosce), funziona anche la mafia, funzionava anche il nazismo.
Ma non è detto che tutto ciò che funziona sia giusto eticamente e moralmente.
La legge Lorenzin è sbagliata e va abolita. Non lo dico io, ma la Costituzione.

18 maggio alle 10:34

POST DELLA REDAZIONE – Ringraziamo i gentili lettori che hanno commentato e stanno commentando l’articolo. Invitiamo tutti a utilizzare toni moderati. Non verranno aprovati post con terminini offensivi.

18 maggio alle 10:29

A sostegno della modifica della 119 .
L azione coercitiva di obbligo vaccinale impone alle famiglie di eseguire numerose dosi partendo da un età precoce(2 mesi), senza avere la possibilità di attendere un quadro neurologico, clinico del minore e dunque senza avere la coscienza che tale atto sia per lui un vantaggio o un rischio.
La tanto decantata immunità di gregge si auspica per proteggere il più debole (dunque il singolo), ma se di singolo si parla, ognuno nella sua singolarità di individuo necessità le dovute attenzioni e premure.
Le vaccinazioni a pacchetto (paghi 1 prendi 6), potrebbero scatenare in un individuo fragile reazioni compromettenti allo sviluppo neurologico e immunitario.
Fino a giugno 2017 i bugiardi ni dell esavalente infarix riportavano che non erano stati testati per fasce d età superiore ai 3anni.
Dove sono gli studi effettuati per aver in così poco tempo inalzato l accessibilità fino ai 6 anni.
Si diceva che l haemophilus, dopo i 2 anni bastava una sola dose, come sono cambiati i criteri di valutazione.
In oltre se si parla di esclusione dai nidi di bambini sani non conformi, bisognerebbe accertare quanti no responder sono presenti in una scuola.
Considerando che il boom di varicella quest anno ha colpito tutti, vaccinati e non.
I no conformi sono da ritenersi ugualmente pericolosi per gli immunorepressi..
Ma non mi sembra ci siano attenzioni verso un post vaccino.
Questo fa pensare che ciò che conta sia solo vendere vaccini, senza la reale preoccupazione per la salute pubblica.
La legge che esclude bambini sani da nidi, mentre pagando preserva la scuola dell obbligo è un atto pietoso.
Poi magari ci ritroviamo in classe un bambino immunorepresso seduto accanto al bambino con l hiv e nessuno se ne preoccupa..
Inconcepibile poi che la legge dice che sono esonerati chi ha già avuto una malattia, ma la Sanità non prevede modalità di dosi singole lasciando il cittadino nelle condizioni di non in regola, mentre è proprio la Sanità a non esserlo per legge. E sentirsi dire in modo riduttivo senza un briciolo di argomentazioni scientifiche.. “e che fa se già le ha avute, male non gli fa!”, è a mio avviso uno stato che mortifica l essere nei suoi diritti.
In oltre vorrei che il SSN ci fornisca delucidazioni rispetto alla sentenza della Corte di cassazione per l uranio impoverito dove nel capitolo vaccini impone di non poter effettuare un numero maggiore di 5 vaccinazioni, mentre per un bambino ne sono previste 30 in un solo anno.
Spero che queste mie considerazioni possono avere delle risposte coerenti affinché possa ritrovare la piena fiducia nelle istituzioni che dovrebbero tutelarci e informarci correttamente.

18 maggio alle 09:56

Mi piacerebbe sapere sulla base di quale informazione il dott. “Burloni” ha deciso che la copertura vaccinale è aumentata dal forzato arrivo della legge 119! Di sicuro sono aumentate le morti ingiustificate di bimbi in fasce. Povera Italia….

18 maggio alle 08:16

L’Ignoranza, quella profonda che presume di sapere, ha sempre condotto all’Oscurantismo e ad un inevitabile Regresso nel percorso della Civiltà. Povere quelle società che si affidano all’Ignoranza presuntuosa.

18 maggio alle 06:15

Il razzismo è quello dell’Azienda che, nel caso di un italiano, lo avrebbe multato e non riscosso solo il titolo di viaggio, lodano il dipendente, mentre nel caso di un immigrato ha punito un lavoratore che ha fatto il suo dovere. Un malinteso senso della equità razziale.

17 maggio alle 23:39

Tutto molto bello ma mi spuntano due domande: Perché nell’articolo non si citano gli adiuvanti (p.es. Alluminio), i disinfettanti (p es. Formaldeide), i conservanti, i resti dei terreni di coltura che sono citati anche nei documenti rilasciati dalle industrie produttrici. Perché non si cita il fatto che ci sono due procure della Repubblica, Roma e Torino che stanno indagando per medicinali guasti e contaminati da sostanze (metalli pesanti) inorganiche micro e nano dimensionate? Perché??? Grazie

17 maggio alle 22:44

Ok, però bisognerebbe eliminare anche l’obbligo, così si potrebbe veramente contare il vero numero dei pro-vax.
Io ho verificato il mio stato di immunizzazione e sono coperto ancora contro il tetano, nonostante non abbia fatto alcun richiamo (come la maggior parte della gente) da oltre quarant’anni (come altri due miei amici) e sono protetto anche contro l’haemophilus b, senza essermi mai vaccinato, mentre per la polio sono scoperto, dopo aver effettuato 5 richiami vaccinali.
Il mio stato di immunizzazione è risultato assai differente da quello vaccinale (e non credo di essere l’unico).
Cosa ci hanno raccontato fino ad ora????

17 maggio alle 22:10

Bravo Gabriele

17 maggio alle 21:49