Commenti Recenti

Anche se non presente in piazza fisicamente il mio cuore era lì con loro. Sono fiera di questa gente senza paura che sta dritta a volto scoperto per la libertà di scelta vaccinale. Le imposizioni cone lo dimostra la storia hanno fatto durare poco i sistemi politici che sono sempre finiti nella vergogna.

24 settembre alle 17:03

Si, ma una volta fatto il ponte tra Boschetto ed Arlate (in che punto?) dove verrà convogliato il traffico? Senza quest’informazione non si può firmare una petizione così mal posta, sarebbe come firmare un assegno in bianco.

24 settembre alle 14:12

sono arrivata in ritardo , ho molte foto scattate da mia mamma negli ultimi anni (ora mia madre ha 90 anni) le ritengo molto belle sono state scattate nei dintorni del cainallo essendo io titolare dello stesso rifugio avrei piacere di farvele vedere come posso fare ringrazio anticipatamente luciana , ( mia madre si chiama Bellomi Laura sorella del Bellomi Antonio fotografo x hobbi d’Introbio degli anni 50 )

24 settembre alle 12:13

Vi aspettiamo tutti a scoprire Torino magica®!!
www.somewhere.it

23 settembre alle 15:07

a me è capitato ieri 19/09 attraverso facebook/subito.it.m con un fake della compagnia telefonica tre che regalava samsung 9 a 1 euro di spese di spedizione….caduta mani e piedi!!!!!
Bloccato carta e controllato telefono con antivirus…spero non ci siano problemi perchè i miei dati della carta li ho comunicati…sigh…..e di solito non sono una sprovveduta, ma stavolta era talmente identico e usava parole che corrispondevano al vero (cioè cliente da tempo, fedele, con diversi contratti….premio fedeltà!!!).
P.
p.s. devo fare altro per essere sicura con coto corrente e cellulare?? Grazie

20 settembre alle 14:04

Grazie per il bellissimo servizio e grazie ai nostri Alpini di Carvico sempre disponibili ad affiancare i vari eventi proposti nel Parco Serraglio. (piera)

19 settembre alle 09:56

lO HANNO CHIUSO PERCHè OGGI è PERICOLOSO MA IERI, L’ALTRO IERI, UN MESE FA NON ERA PERICOLOSO. LO SAPEVANO TUTTI DA ANNI CHE BISOGNAVA FARE MANUTENZIONE PER EVITARE LA CHIUSURA. LE TRANSENNE SONO RUGGINOSE E PIENE DI BUCHI. LA STRUTTURA E’ RUGGINOSA. L’ASFALTO E’ A RISCHIO VITA. SI POTEVA PREVEDERE UN PONTE ALTERNATIVO PRIMA DI ESSERE COSTRETTI A CHIUDERE. E POI NON E’ SOLO DISAGIO MA VUOL DIRE STRAVOLGERE LA VITA DI MIGLIAIA DI PERSONE CHE HANNO VITA, AFFETTI E LAVORO SUDDIVISI TRA LE DUE SPONDE. ED INFINE LO HANNO CHIUSO IMPROVVISAMENTE PER PAURA SENZA AVERE UN MINIMO PROGETTO DI LAVORO. DOVE SONO I MANUTENTORI? CI STANNO PRENDENDO I GIRO E NE SIAMO CONTENTI. NON E’ DA BRIANZOLI.

16 settembre alle 22:07

Ci sarebbe molto da dire sul concetto di tradizione (un tempo la caccia era una legittima forma di sussistenza, ora è solo uno sport, un passatempo – passatempo che nel 2018 ha prodotto in Italia 114 vittime tra morti e feriti…) ma tralasciando tutto questo (oltre all’inquinamento da piombo e da cartucce “dimenticate”, alla pericolosità,alle uccisioni “involontarie” di specie protette etc etc) prendiamo atto che anche questa volta non ho sentito da parte della “parte sana” dei cacciatori condanne e prese di posizione contro il bracconaggio.

15 settembre alle 17:43

Gravi responsabilità politiche locali, sia comunali sia provinciali che regionali.Sarebbe il caso che gli amministratori locali si dimettessero di fronte al grave danno economico che la popolazione dei comuni delle 2 sponde dell’adda dovranno subire.

15 settembre alle 12:22

La viabilità verso lecci e Milano Monza e già confezionata…figuriamoci da lunedì!!! E i pendolari? E gli studenti universitari? I treni erano già a pieno carico fatica a salire a volte…e da lunedì sarà davvero una tragedia. Però Han fatto bene a chiuderlo!!! Bravi bravi!! Se ne sono fregato per anni ed ora i disagi per tutti lavoratori e studenti??? Chi se ne importa…

15 settembre alle 08:40

Questo è quello che succede a trascurare la manutenzione. Sono almeno trant’anni che si sia che il ponte ha bisogno di manutenzione straordinaria. Finora è stato fatto poco o niente da parte di RFI, a parte rallentare i treni a 15 Km/h.

14 settembre alle 21:58

Non è una legge simile che pone rimedio allo sfruttamento della prostituzione. l’unico modo è inasprire le pene, altro che case chiuse. Anche perchè fatta la legge trovato l’inganno. Basta regolarizzare una prostituta compiacente che dichiara per tutte quelle sfruttate.

14 settembre alle 15:40

RICEVUTO ANCHE IO SIA UN SMS SU CELLULARE CHE 2 MESSAGGI VIA E MAIL

13 settembre alle 13:41

sono d’accordo con Federico. vi sono dati totalmente difformi rispetto a quanto scritto da Giuseppe. ho diversi amici in tutto il mondo e solo in Italia abbiamo una copertura così alta ed un uso così esagerato e smisurato di vaccinazioni. siamo stati individuati come paese pilota per una vaccinazione di “gregge” ovvero di massa i cui effetti reali e di numero reale si vedranno tra molti anni (dai 10 in poi) mentre per i bambini che ad oggi hanno avuto gravi complicazioni gli effetti sono stati immediati (e purtroppo sono moltissimi ma messi sotto silenzio). sono un avvocato e sono in contatto con associazioni (vi sono anche Onlus che si occupano di queste problematiche) riconosciute che hanno accolto queste famiglie colpite le quali, a fronte di un gravissimo danno irreparabile, non hanno altro strumento (misero) che chiedere un risarcimento danni allo stato, stato che rimane silente a tutto questo. si continua a tacere su questi gravi fatti. vi sono stati anche decessi da vaccinazione ma purtroppo per la manovra iniziata già dal 2014 su questa operazione vaccini la stampa ha inteso esaltare le poche morti da non vaccinazione (ove le cause reali erano in verità collegata ad altro) senza mai inserire le morti da vaccino o i danneggiati gravi da vaccino.. perchè??? credo che ognuno possa arrivare alla conclusione da solo

12 settembre alle 08:30

sono sempre stato lontanissimo dalle posizioni della LEGA, ma questa volta devo complimentarmi con loro. Grazie

10 settembre alle 17:47

Fintanto che ce la prenderemo con i mezzi di trasporto, difficilmente risolveremo il problema, durante il fine settimana i mezzi di trasporto sono altrettanti, se non di più, in strada, ma i valori scendono drammaticamente, forse che non sono i principali responsabili dei veleni inalati?
Agire sui sistemi di riscaldamento e condizionamento delle imprese e degli uffici è forse più utile? Siamo la regione con il più alto tasso di rinnovamento del parco auto d’Italia, ma blocchiamo il traffico per risolvere il problema dello smog, poi aspettiamo una precipitazione e diciamo “avete visto che sono le auto?”
Penso che sia giunto il momento di far sapere alle istituzioni che noi cittadini sappiamo benissimo che queste limitazioni sono, oltre che inutili, solo “politica spicciola”.

10 settembre alle 13:01

Io chiamerei questa manifestazione gioiello e orgoglio di Mandello Del’ Lario I TRE GIORNI DELL’AQUILA!!!
Auguri Guzzi!!!!! al prossimo appuntamento -2019.

10 settembre alle 07:09

Ero un ragazzo quando ho conosciuto il Sig. Arialdo in occasione di lavori eseguiti con i suoi macchinari nell’azienda di mio padre; erano pressoché coetanei e si instaurò fra loro un bel rapporto di empatia e fiducia, quasi un’ amicizia. Lo rividi in seguito per motivi di lavoro, lasciandomi il piacevole ricordo di persona abile negli affari ma contemporaneamente rispettosa dell’interlocutore, affabile e cordiale. La notizia della Sua scomparsa mi rattrista ed esprimo cordoglio e vicinanza a tutti i Suoi famigliari.

9 settembre alle 18:26

Sen. Arrigoni, se è in grado pubblichi le controprove per cui il dott. Villani sarebbe in errore, altrimenti abbia l’accortezza di tacere.

8 settembre alle 21:37

Ciao Franca. Leggo solo adesso queste tue bellissime parole che mi fanno riflettere.
Non ti ho conosciuto , ma sei una persona speciale….sei…anche se adesso sei lassù.
Grazie….

8 settembre alle 09:58

Onore al senatore, purtroppo siete rimasti solo voi della lega a lottare per la libertà di scelta vaccinale! Non ci abbandonate!

5 settembre alle 18:01

Prosegua con la determinazione e l’etica che la contraddistingue, è un esempio di moralità e caparbietà raro, ha tutta la stima della mia famiglia.
Dio non lo dimenticherà e nemmeno noi.
Grazie per tutto quello che ha fatto
Saluti
Irene

5 settembre alle 16:09

Dissento totalmente da quanto sopra riportato, almeno per quanto riguarda il paesaggio. Ci sono stata 10 giorni fa e ho trovato il percorso bellissimo, immerso nella natura, ricco di fauna e ben tenuto. Sono altri i luoghi da manutenere: questo è veramente un incanto!

2 settembre alle 21:07

L’imperialismo ferroviario di Mazzoncini e del PD non e’ passato, per fortuna! E’ bastato un nuovo AD di Ferrovia dello Stato e all’improvviso sono spuntati i treni che prima non c’erano.

1 settembre alle 15:44

basta leggere l’italiano di chi scrive, intendo i commenti, per rispondere alla domanda di francesco quarello.

29 agosto alle 16:46