Lario Reti Holding, taglio del nastro giovedì 14 febbraio, per la mostra fotografica Water Reporter, organizzata in collaborazione con LifeGate per celebrare il decimo anniversario di attività festeggiati nel corso del 2018.

Water Reporter

350 gli scatti raccolti e 20 i vincitori del contest fotografico #WaterReporter, indetto su Instagram e con tema l’acqua in Provincia di Lecco. Obiettivo dell’iniziativa, come ha sottolineato il presidente Lario Reti Holding Lelio Cavalier, è “sensibilizzare l’opinione pubblica non tanto sull’acqua in sé, ma sulla sostenibilità e sulla sua importanza: vogliamo porre l’attenzione su una risorsa che oggi diamo troppo spesso per scontata, ma non è così. Il nostro è un territorio ricco d’acqua, ma è importante farne un uso corretto e consapevole a partire dai piccoli gesti. Devo dire che l’attenzione al tema è alta e lo dimostra la grande partecipazione che ha avuto questa mostra, con numerosissimi scatti meravigliosi che rappresentano l’acqua nel nostro territorio”.

L’impegno per la sostenibilità

Presenti anche il sindaco Virginio Brivio, Antonio Rusconi, presidente del Comitato di indirizzo e controllo di LRH e Tommaso Perrone, direttore responsabile di Lifegate. “Purtroppo troppo spesso non ci accorgiamo di quanto siamo fortunati. L’acqua è un bene prezioso e noi ne disponiamo in grandi quantità, ma altre parti del mondo non godono di questo privilegio. Il nostro impegno è continuo e costante per la sostenibilità e per proporre stili di vita sostenibili”.

Leggi anche:  In treno per la Memoria: 55 lecchesi in partenza per Auschwitz

La premiazione del concorso

Nella sala consiliare del Comune di Lecco, si è tenuta giovedì scorso 14 febbraio la premiazione del concorso: ad aggiudicarselo Maria Corti, che ha immortalato una goccia d’acqua in cui si riflettono alcuni alberi del bosco. Uno scatto realizzato “in una giornata piovosa, ai piedi della Grigna”, come ha spiegato l’autrice della foto che si è aggiudicata il primo premio. Per l’occasione, è stata inaugurata la mostra delle venti foto vincitrici del concorso: l’esposizione rimarrà allestita nel cortile del palazzo comunale (piazza Diaz 1) fino a venerdì 9 marzo. Sarà poi itinerante in diversi Comuni della Provincia. Tra questi Merate, Olginate, Nibionno e Perledo.