Il Comitato Viale Verdi di Merate ha comunicato alcuni aggiornamenti riguardo lo stato di avanzamento della messa in sicurezza e della riqualificazione della strada.  A breve (precisamente il 9 aprile) il Consiglio comunale ne approverà il progetto preliminare, nel frattempo ai residenti sono giunte rassicurazioni riguardo il finanziamento dell’opera.

Viale Verdi, progetto in Consiglio comunale

Nei giorni scorsi l’Ufficio Tecnico della provincia di Lecco ha consegnato la versione rivista del progetto che, dopo essere stato sottoposto ad un’accurata analisi da parte della Commissione Ambiente e Territorio, è stato rinviato all’ente al fine di apportare modifiche aggiuntive sulla base dei rilievi segnalati dai consiglieri comunali di minoranza e dal Comitato, che si sono premurati di raccogliere ed esaminare le segnalazioni dei cittadini. Attualmente lo studio di fattibilità aggiornato è stato riconsegnato al Comune e, previa valutazione in un’ulteriore commissione ambiente e territorio, che si terrà il 3 aprile, sarà presentato definitivamente in data 9 aprile al Consiglio Comunale, che procederà a votare per la sua approvazione. A completamento di questo complesso e tortuoso iter procedurale,  il Consiglio ha garantito al Comitato che lunedì 1 aprile attribuirà al progetto la completa copertura finanziaria, consistente in uno stanziamento di tre milioni di euro, che si renderanno immediatamente disponibili attingendo ai residui attivi di bilancio.

Leggi anche:  Mese dello Sport, 35 manifestazioni a Valmadrera

Un incontro per dare maggiore spazio al caso

In un incontro pubblico indetto dal Comitato stesso e aperto a tutti, che si terrà sabato 6 aprile alle ore 17 al salone dei Vigili del Fuoco in via degli Alpini, l’intera questione sarà opportunamente approfondita: i membri si occuperanno infatti di dare maggiori delucidazioni su cosa previsto dal progetto ed esporranno le iniziative che verranno prese nel corso del 2019 per fare in modo che l’argomento non venga messo da parte. Si tratta infatti di un sogno ormai decennale, nella cui realizzazione rivestono un ruolo fondamentale l’interesse e l’attiva partecipazione dei meratesi e proprio per questo in serata  sarà riservato ampio spazio agli interventi e alla discussione. In secondo luogo sarà possibile all’occorrenza rinnovare l’adesione al Comitato per l’anno in corso o iscriversi ex novo. Come di consueto al termine dell’incontro seguirà un buffet.