Sabato 14 settembre alle 10 verrà inaugurata l’elisuperficie di Prato Buscante (Barzio) alla presenza del DG di Areu Alberto Zoli, di alcuni dirigenti regionali, dei volontari antincendio e degli
amministratori uscenti della Comunità Montana, che eleggerà i nuovi vertici il 17 settembre.

Valsassina più sicura: sabato taglio del nastro dell’elisuperficie

 Si tratta di un progetto pensato nel lontano 2008 per rendere  la piazzola un sito operativo HEMS per il soccorso sanitario, nonché un’area attrezzata per il servizio di antincendio boschivo, da cui derivano una parte dei fondi per il finanziamento. Il Costo totale dell’opera è pari ad  149.300 euro.

“Ci tenevamo a inaugurare questa opera pubblica prima della scadenza del mandato – ha sottolineato il Presidente della Comunità Montana Carlo Signorelli – che rappresenta un valore aggiunto per le attività di soccorso sanitario e antincendio boschivo e testimonia la sensibilità del nostro Ente sul tema delle emergenze. Un sentito ringraziamento all’ufficio tecnico e alle imprese per lo sforzo conclusivo.”

Leggi anche:  Cimice asiatica: danni enormi alle coltivazioni