Una persona è morta questa mattina sulle rotaie nel territorio comunale di Ponte in Valtellina, nella confinante provincia di Sondrio, lungo la tratta che collega il capoluogo a Tirano.

Uomo investito lungo la Sondrio-Tirano

Le cause del decesso sono ancora in fase di accertamento. I soccorsi sono intervenuti intorno alle 6:30 per una persona investita dal treno che poco prima stava transitando sulla ferrovia. Le ferite riportate dall’uomo, di cui non sono state ancora rese note le generalità, non gli hanno lasciato scampo. L’intervento dell’equipe medica non è servito a nulla, il ferito è infatti deceduto sul posto.

Treni cancellati

Inevitabili i disagi sulla linea. Trenord per permettere le indagini sull’accaduto da parte delle forze dell’ordine, ha dovuto cancellare tutti i treni in partenza e in arrivo a Tirano attivando un servizio di bus sostitutivi. Potrebbero quindi riscontrarsi disagi per chi da Lecco volesse raggiungere con i mezzi i paesi valtellinesi dopo Sondrio, come Ponte in Valtellina, Chiuro e Teglio.

Leggi anche:  Oltre il record, in Valtellina trovato un "porcino alieno"

Per eventuali aggiornamenti www.giornaledisondrio.it