Dal lago di Annone alle rive del Balaton: un ellese sbarca in Ungheria per il raduno mondiale delle “Vespe”.

A fine maggio era già stato protagonista in Tv

Dopo l’intervento in televisione di fine maggio, dove ha prestato uno dei suoi scooter da collezione a Fabio Fazio per la trasmissione «Che tempo che fa», l’ellese Adriano Ligas, 53 anni, ha vissuto una nuova bella esperienza grazie alla sua trentennale passione per la “Vespa”. Insieme ad altri 21 soci del “Vespa club” di Bulciago, Ligas, in sella alla sua “Vespa Px 150” del 1981 (uno dei cinque esemplari posseduti dall’ellese), ha sfilato al raduno mondiale tenuto nella mattinata di sabato 8 giugno a Zanka, piccolo centro sul lago Balaton, in Ungheria.

Adriano Ligas raduno mondiale Vespe
Adriano Ligas, 53 anni, in sella alla sua “Vespa Px 150” del 1981

Ligas: “Un’esperienza da rivivere”

All’evento hanno preso parte circa 5.000 appassionati provenienti da una quarantina di stati. “C’erano Vespe di tutti i tipi e modelli, alcune anche con parti arrugginite, ma con motori molto pompati: i tedechi si fanno sempre riconoscere, anche gli austriaci, subito dietro di loro… – ha raccontato Ligas, che ha trascorso 4 giorni in Ungheria – E’ stata davvero una bella esperienza: l’organizzazione è stata impeccabile e l’accoglienza della popolazione davvero calorosa. Sicuramente è da ripetere: il prossimo anno parteciperò sicuramento al raduno già fissato in Portogallo”.

Leggi anche:  Donato all’Ospedale Manzoni, da ANCoS Confartigianato, un nuovo biometro per l’Oculistica

Prossimo “missione” a Verona per il 70esimo del Vespa Club Italia

Prima però c’è un importante appuntamento alla fine di agosto a Verona. “Parteciperò alla festa per i 70 anni del Vespa Club Italia – ha fatto sapere l’ellese – Lì ci saranno solo Vespe vintage dal 1946 al 1962 e io mi presenterò con la mia “ammiraglia” del 1958″.

Vespa Club Bulciago al raduno mondiale Vespe
La squadra di appassionati del Vespa Club Bulciago che ha partecipato al raduno mondiale in Ungheria