E’ andata in scena oggi, domenica 12 gennaio 2020, l’undicesima edizione di «Rivivi Santa Maria». La splendida manifestazione, dedicata a Sant’Antonio Abate, al quale è intitolato il convento risalente al tredicesimo secolo che è il cuore della frazione Santa Maria di Olginate, ha riscosso un enorme successo.

LEGGI ANCHE Bimbo di due giorni intrappolato in auto: salvato dai Vigili del Fuoco

Tutto esaurito per Rivivi Santa Maria

Complice anche una domenica caratterizzata da un sole splendente, tutti i partecipanti hanno potuto godere una giornata indimenticabile. «Per la verità quella del bel tempo è una tradizione – ha commentato Andrea Redaelli, uno degli organizzatori – perchè Sant’Antonio, ci ha sempre protetto dalla pioggia durante ogni edizione».

Tanti gli eventi che hanno reso davvero piacevole l’evento: applausi a scena aperta per i figuranti dell’associazione Tramm di Garlate la cui esibizione, insieme a quella degli arrampicatori sugli alberi, è stata una delle principali novità dell’edizione 2020.

 

«Anche quest’anno Rivivi Santa Maria ha fatto registrare il tutto esaurito dimostrando che gli olginatesi e in particolari gli abitanti della frazione sono ancora innamorati delle tradizioni religiose e storiche di Santa Maria».

Leggi anche:  Tre defibrillatori per le sedi di Confindustria Lecco Sondrio

Mario Stojanovic