Duecento persone alla cena spagnola di sabato 7 settembre all’oratorio maschile di Valmadrera, organizzata dalla Polisportiva Valmadrera e dal Comitato per il campo sintetico.

Una cena per il campo in sintetico

La cena è stata organizzata con lo scopo di raccogliere risorse che serviranno per coprire i costi della realizzazione del campo che ancora mancano da pagare. Si parla di 115.000 euro sugli oltre 320.000 che sono stati investiti per rinnovare il campo sportivo dell’oratorio.

Molti volti noti

Presenti oltre al presidente Antonio Monti e a numerosi esponenti del Comitato. Il Parroco don Isidoro Crepaldi ha sottolineato l’importanza educativa dell’oratorio e degli strumenti come il campo nuovo. Presente anche il sindaco AntonioRusconi con l’assessore Dell’Oro Martina e i consiglieri Marco Piazza e Cesare Colombo, che hanno sottolineato il valore della proposta della Polisportiva per tanti giovani.  Non è mancato il ricordo di Lorella Rinaldi appena scomparsa e componente del Comitato. Il Presidente del Comitato Alberto DePellegrin si dichiara molto soddisfatto per la partecipazione e la serata passata in allegria e comunica che sono stati 2000 euro il frutto positivo dell’iniziativa.