La ventiquattresima marcia per la vita, si svolgerà domenica 3 marzo. Una ghiotta occasione per tutti gli appassionati di sport e per le famiglie che vogliono trascorrere una giornata all’aria aperta. La partenza, prevista dalle ore 7.30 alle ore 9 sarà presso l’oratorio di Medolago, in via Monsignor Clemente Riva. Per chi non si fosse ancora iscritto il ritrovo sarà alle 7 nel medesimo luogo.

La marcia per la vita ricorda Adriano

La manifestazione podistica, ludico motoria, sarà dedicata alla memoria di Adriano Roncalli. Il medolaghese era solito aiutare nell’organizzazione di manifestazioni sportive e, a sua volta, era un grande appassionato di sport. La marcia, aperta a tutti, si svolgerà a passo libero e premierà i gruppi più numerosi. Cinque diversi tipi di percorsi, 5, 8, 13, 17 e 22 chilometri, attraverseranno Suisio e Bottanuco, fino ad arrivare a Capriate. La camminata è stata organizzata da Avis, Aido, gruppo sportivo Medolago e grazie al patrocinio del Comune.

Servizi aggiuntivi per tutti i partecipanti

Ogni partecipante riceverà un sacchetto alimentare e le donne avranno anche un omaggio floreale. Per tutti i gruppi numerosi, minimo 25 iscritti, ci saranno trofei e confezioni di prodotti. Ovviamente non mancheranno i volontari della croce rossa, i ristori in diversi punti del percorso e l’assistenza per qualsiasi marciatore che si dovesse trovare in difficoltà. Il contributo da versare per poter partecipare alla camminata varia da un minimo di 2.50 euro ad un massimo di 5 euro in base all’iscrizione Fiasp.