Tuffi e tintarella: così i lecchesi “resistono” nella giornata più calda. I più sono rintanati in ufficio ( i privilegiati con aria condizionata) e in generale sul luogo di lavoro, ma quelli che possono hanno deciso di trascorrere questa giornata hot sulle rive del nostro splendido lago.

LEGGI ANCHE 29 gradi all’ombra alle 9, welcome to hell: è iniziata la giornata più calda!

La giornata più calda

Da Vercurago a Lecco, senza dimenticare Malgrate: le sponde lecchesi del Lario, ma soprattutto le sue acque, oggi hanno offerto un po’ di consolazione ai lecchesi “cotti” da questo sole rovente.

La balneabilità

Gli  ultimi campionamenti effettuati il 10, 11 e 12 giugno 2019  dall’Ats Brianza sono risultati favorevoli sia per i parametri microbiologici che per quelli algali (cianobatteri) per la maggior parte dei lidi lecchesi fatta eccezione per i due Colichesi (Inganna e Laghetto di Piona) e per la località Malensata a Lecco.

 

LEGGI QUI TUTTI I DATI

Il meteo  di domani

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con qualche possibile addensamento lungo la cresta di confine fino al primo mattino e su Prealpi orientali dalla sera.

Precipitazioni: assenti seppur non del tutto escluso qualche rovescio o isolato temporale verso sera su Prealpi orientali. 

Temperature: minime in lieve aumento, massime in lieve o moderato calo. In Pianura minime comprese tra 22 e 26 °C massime comprese tra 33 e 35 °C 

Zero termico: a 4700 metri.

Venti: in pianura orientali: deboli o al più localmente e a tratti moderati verso sera, in quota fino al mattino moderati o forti da Nord in attenuazione dal pomeriggio/sera

Altri fenomeni: forte disagio da calore in Pianura e nei fondovalle più bassi

Sabato

Stato del cielo: tra notte e mattino addesamenti lungo la fascia Prealpina esposta alla Pianura e qua e la anche sulla Pianura, in giornata sereno o poco nuvoloso con addensamenti su Prealpi. 

Precipitazioni: assenti. 

Temperature: minime stazionarie, massime in lieve o moderato calo. In Pianura minime attorno a massime attorno a 32 °C

Zero termico: 4800 metri.

Venti: in pianura deboli da est, in quota deboli da Nord.

Altri fenomeni: disagio da calore in calo: moderato dalle ore centrali e nel pomeriggio/sera.

Domenica

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso. 

Precipitazioni: assenti, seppur non del tutto escluso qualche temporale di calore verso sera sulle Alpi. 

Temperature: minime in calo, massime in aumento

Zero termico: 4700 metri.

Venti: in pianura molto deboli da est, in montagna deboli da Nord 

 

Mario Stojanovic