La scuola è finita, ma non l’impegno dei giovani studenti lecchesi per sensibilizzare tutti sulle drammatiche conseguenze del cambiamento climatico. Nella mattinata di oggi, venerdì 14 giugno 2019, un gruppo di giovani si è radunato davanti a Palazzo Bovara, sede del palazzo municipale di Lecco, per una manifestazione ambientalista.

Studenti lecchesi in presidio davanti al Municipio

I giovani emuli di Greta Thunberg (in odore di Nobel per la pace), si sono dati appuntamento nella prima mattinata e, armati di cartelli e slogan, hanno dato vita ad un appuntamento di divulgazione e informazione colorato e coinvolgente.

LEGGI ANCHE

“Ci siamo rotti i polmoni!” studenti lecchesi in piazza per Fridays for future FOTO E VIDEO

 Fridays for future all’Agnesi, Viganò e Villa Greppi grandissima partecipazione FOTO e VIDEO

Lecco Fridays for future: l’assessore Dossi in piazza con gli studenti per il clima

Manifestazione per il clima

“Dopo le due manifestazioni in piazza che si sono svolte nelle scorse settimane in città è la prima volta che organizziamo un presidio” raccontano i giovanissimi. “Ed il fatto che lo abbiamo promosso durante le vacanze è la dimostrazione che i nostro intento non è quello di perdere ore di scuola, ma far riflettere tutti sulle tematiche ambientali e del  riscaldamento globale. .Noi continueremo a svolgere attività sul nostro territorio, sperando che sempre più persone capiscano che in gioco c’è il futuro di tutti”.

Leggi anche:  Lavora in nero ma la madre percepisce la pensione di cittadinanza

Mario Stojanovic