E’ stata ufficialmente pubblicata oggi, venerdì 28 settembre, l’ordinanza con la quale il Comune di Lecco, a partire da lunedì dirà stop ai veicoli Diesel Euro 3.

Stop ai Diesel Euro 3 a Lecco

Lo stop era stato annunciato da tempo, a seguito dell’entrata in vigore delle nuove norme disposte da Regione Lombardia. Ma con l’ordinanza firmata (clicca qui per leggere il testo integrale)  oggi dal sindaco Virginio Brivio sono state resi noti anche i provvedimenti relativi ai riscaldamenti e alle combustioni.

Non solo ma insieme all’ordinanza è stata pubblicata anche la mappa delle vie di Lecco escluse dal divieto di circolazione

 

Gli altri Comuni lecchesi dove vigerà lo stop

Lecco e non solo. Sono 12 in tutto gli altri Comuni della nostra  Provincia dove le auto considerate inquinanti non potranno circolare dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 sino al 31 marzo. Si tratta di paesi della Brianza Lecchese ovvero Airuno, Brivio, Calco, Cernusco, Imbersago, Lomagna, Merate, Olgiate, Osnago, Paderno, Robbiate e Verderio.  Si stima che saranno circa 30 mila i veicoli che rimarrano nei garage. 

Leggi anche:  Google for Education, l'evento per le scuole a Lecco

 

Le deroghe

Il blocco ai diesel Euro 3 va ad aggiungersi a quello per i diesel delle generazioni precedenti. Si tratta delle vetture che rappresentano la causa principale di inquinamento da motore. Una misura ancora più restrittiva rispetto a quelle emanate negli anni scorsi che però presenta deroghe importanti. Intanto potranno circolare le auto con almeno tre persone a bordo, quindi se proprio non potete fare a meno dell’auto organizzatevi per recarvi al lavoro in compagnia.  Altre deroghe sono previste per medici e veterinari, donatori di sangue, pazienti sottoposti a terapie, commercianti all’ingrosso, veicoli di interesse storico.