Salvini non mollare: l’iniziativa nazionale della Lega è arrivata anche a Calco e Olgiate lo scorso weekend.

Un centinaio di firme per Salvini

L’iniziativa è nata per sostenere il leader della Lega e dimostrare il disappunto per il Governo Conte bis. Su tutto il territorio nazionale le sezioni del partito si sono mobilitate per sostenere Matteo Salvini e a Calco e Olgiate i banchetti sono stati allestiti nel parcheggio del cimitero e davanti alla stazione ferroviaria.  Tiziano Sala, segretario cittadino della Lega a Calco e Imbersago, si è detto soddisfatto: «Eravamo in tanti, soprattutto si è avvicinata tanta gente nuova anche non iscritta alla Lega. Grande partecipazione per le firme, ne abbiamo raccolte un centinaio in due gazebo separati».