La singolare protesta dei sacchetti di cacca a Olgiate

La cacca lasciata sugli autovelox divide gli olgiatesi

Gesto incivile o provocazione? I sacchetti di cacca abbandonati in bella vista sui dispositivi per la rilevazione della velocità non solo non sono passati inosservati, ma hanno anche diviso i residenti. C’è chi grida al gesto incivile e chi ridacchia per la spiritosa trovata. La scelta attuata dall’Amministrazione Bernocco non cessa dunque di scatenare polemiche.

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 24 ottobre