Run Walk Breakfast: sono stati circa 800 i mattinieri che all’alba di oggi, giovedì 27 giugno, si sono ritrovati sul piazzale del negozio Df Sport Specialist a Bevera di Sirtori per prendere parte a una delle iniziative in assoluto meglio riuscite delle ultime estati. Alle 5.45 in punto, infatti, sulle note adrenaliniche degli Ac/Dc, un vero e proprio plotone colorato è partito alla volta dei 5 chilometri di percorso per poi arrivare a Barzanò, dove hanno sede il Cab Polidiagnostico e il Time Out Cafè per rifocillarsi con una ricca colazione in collaborazione con il salumificio Fratelli Beretta.

Run Walk Breakfast, la carica degli 800

Le magliette celebrative dell’iniziativa – 500 in tutto – sono andate letteralmente esaurite pochi minuti dopo il ritrovo fissato per le 5.30 (ma già alle 5 il piazzale di Bevera era pieno di persone). Sono stati in tutto circa 800 i partecipanti all’iniziativa, che anche quest’anno è stata intitolata alla memoria di Claudio Cappelli, imprenditore marito di Valeria Beretta (presente all’evento insieme al suocero) morto nell’attentato di Dacca, in Bangladesh, nel 2016. Molti hanno corso, qualcuno ha camminato: per quanto riguarda la classifica maschile, i primi classificati a pari merito sono stati Emanuele Fiorello e Francesco Cancleni (terzo Roberto Maino); prima tra le donne Anna Caglio.

Leggi anche:  Riunione Aido per discutere sul futuro dell'Associazione

La soddisfazione degli organizzatori

Grande la soddisfazione degli organizzatori e in particolare del dottor Paolo Godina, direttore sanitario del Cab Polidiagnostico. “L’anno scorso l’evento era stato guastato dal maltempo, anche comunque avevamo registrato 300 presenze. Quest’anno invece è stato un successone, le magliette celebrative sono state distribuite nel giro di pochi minuti e in tutto i partecipanti saranno stati circa 800. Il mio ringraziamento va agli organizzatori, quindi a Cab, Df Sport Specialist, Time Out Cafè e Fratelli Beretta, a Hey Dj! Radio partner dell’evento, alle associazioni che ci hanno aiutato come Cai di Barzanò, Ktm Mountain Bike di Torrevilla, Renzo Straniero Spartacus Lecco e Croce Rossa di Casatenovo, ma soprattutto ai tantissimi partecipanti. L’appuntamento è ovviamente per l’anno prossimo…”.

Il servizio completo con tutte le foto dei partecipanti verrà pubblicato sul Giornale di Merate di martedì 2 luglio