La tradizionale messa cantata in latino e rito ambrosiano antico, slitta quest’anno alla terza domenica, coincidendo con la prima domenica dell’Avvento Ambrosiano. L’appuntamento per le persone interessate ad assistere alla  celebrazione nel rito tradizionale della Chiesa Milanese sarà domenica 18 novembre alle  17.30 nella Chiesa di Santa Marta a Lecco. L’eucarestia sarà presieduta da don Paolo Ventura, coadiutore nella Basilica di San Nicolò e a Castello.

Ritornano le melodie del canto ambrosiano

Ritorna nella festa da cui cominciano le sei settimane di avvento, una liturgia interamente rivestita dalle antiche melodie del canto ambrosiano, capolavori dentro cui i mondi musicali si intrecciano con i testi liturgici. Si ricorda ad esempio l’antifona d’ingresso “Ad te levavi”, il grandioso offertorio “Pronunciabo veritatem tuam” e il canto di comunione “Sicut fulgur”. Quest’ ultimo testo, paragona  l’avvenuta di Gesù a un lampo brillante da Oriente fino a Occidente che annuncerebbe la seconda venuta di Cristo  quando giudicherà alla fine dei secoli i vivi e  i morti.

Le esecuzioni musicali

Le esecuzioni musicali saranno affidate all’ensemble Antiqua Laus diretto da Alessandro Riganti, uno dei più grandi gruppi vocali specializzati nel reportorio ambrosiano. Nato nel 2008,ha cantato in molti concerti, e vanta vari CD, promuovendo uno studio e la pubblicazione di vari manoscritti che tramandano i canti ambrosiani nel corso delle varie epoche storiche. All’organo suona il maestro Marcello Rosa.

Leggi anche:  Tanti auguri papà, oggi sul Giornale di Lecco le vostre foto con dedica

Durante la messa parteciperà il gruppo vocale della Cappella di Santa Marta che accoglie cantanti professionisti e dilettanti interessati  nella partecipazione delle varie liturgie cantate in chiesa. Si può scrivere per proporsi all’email

artemusicfestival@gmail.com.

La celebrazione della  messa cantata in latino

La messa è celebrata in latino nella forma della messa cantata, mentre le letture e il Vangelo sono cantate in italiano. In aggiunta alla lingua latina (ad eccezione delle letture), la messa tradizionale è caratterizzata dal comune orientamento del sacerdote e dei fedeli che si rivolgono in preghiera  al Signore.

 Per restare aggiornati sulle prossime celebrazioni si può consultare la pagina Facebook Amici della messa in latino – Lecco.