Rischio crolli, chiesa off limits. Succede a Brivio e in particolare nella frazione di Beverate.

 A Beverate rischio crolli, chiesa off limits

Chiesa parrocchiale della frazione infatti è stata  interdetta ai fedeli fino a data da destinarsi. La decisione è stata presa dal parroco don Emilio Colombo su suggerimento dell’ingegnere che già da qualche anno, dopo il manifestarsi di crepe e il crollo di qualche calcinaccio, ha installato sulla struttura alcuni sensori. I dati anomali hanno preoccupato il sacerdote, che ha quindi deciso di chiudere l’edificio e di trasferire in oratorio tutte le funzioni religiose, compreso un funerale che è stato celebrato nel fine settimana.

Il parroco

“Siamo in attesa di capire tra quanto lo stabile tornerà agibile, quando l’ingegnere ci darà l’ok potremo rientrarci” sottolinea il parroco. Venerdì 15 ci sarà un incontro in oratorio per fare il punto con l’esperto: sarà un’assemblea pubblica e tutti i parrocchiani potranno partecipare.

Leggi tutti i particolari sul Giornale di Merate in edicola da oggi, martedì 5 febbraio 2019.  Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store.

Leggi anche:  Divieto di transito ai tir sulla Provinciale, ma i "bisonti" se ne infischiano e passano