Oltre 53mila le domande di Reddito di cittadinanza accolte in Lombardia.

Reddito di cittadinanza: 8% in Lombardia

Oltre un milione 252mila domande per il Reddito di cittadinanza  di cui circa l’8% per la Lombardia che ha accolto 53.219 richieste. Questo il quadro dei dati INPS al 31 maggio 2019, resi noti dall’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Melania Rizzoli, in risposta l’interrogazione del PD, primo firmatario Maria Rozza. “Sono state concluse – ha detto Rizzoli – le procedure di selezione dei Navigator e la Regione sta perfezionando con ANPAL e il Ministero del Lavoro, d’intesa con le Province e la Città metropolitana, i piani attuativi per l’avvio delle selezioni per i 1600 funzionari a tempo determinato da destinare ai Centri per l’Impiego”.

Quanto ai controlli sulle dichiarazioni dei cittadini all’atto di richiesta del Reddito di cittadinanza, l’assessore ha sottolineato che questi spettano a Comuni, INPS, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza.