E’ ormai arrivato il giorno del reddito di cittadinanza, ovvero il sostegno per famiglie in difficoltà varato dal Governo Gialloverde. Lo strumento che da definizione istituzionale, mira al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale,  diventerà “reale” a partire da domani, mercoledì 6 marzo. Domani scatta infatti il primo giorno utile per presentare la domanda. Chi lo farà entro  31 marzo dovrebbe ricevere una risposta dall’Inps ( l’esito arriverà per sms o via e-mail) dell’Inps tra il 26 e il 30 aprile: se la domanda sarà accolta, a maggio partirà il pagamento.

Clicca qui per conoscere i criteri per accedere, i requisiti economici e le altre caratteristiche per poter accedere allo strumento 

Quanti lo riceveranno a Lecco?

Rita Pavan, segretaria generale della Cisl Monza Brianza Lecco, ha dichiarato recentemente  che  le prime stime sul Reddito di cittadinanza, prevedano 7 mila domande a Lecco e 20 mila in Brianza.

Reddito di cittadinanza: dove presentare la domanda

Le domande possono essere presentate Online, nei Caf o negli uffici postali

Leggi anche:  Lecco: le multe sono online

Ecco il modulo affisso alle poste centrali di Lecco in via Dante

 

I caf lecchesi

CLICCA QUI PER I CAAF CGIL SEMPRE IN PROVINCIA DI LECCO 

E C’E’ ANCHE I CAF UIL DEL LARIO