Il Corpo Volontari Protezione Civile della Brianza prosegue con il progetto “La scuola scende in…campo”. I volontari hanno infatti effettuato un intenso “tour” di lezioni, sulla sicurezza nei plessi scolastici dei Comuni convenzionati.

Protezione civile nelle scuole

Dal 12 al 16 novembre, i soccorritori, sono intervenuti nelle classi secondarie, di Missaglia e Monticello, portando così a termine il percorso iniziato con l’esercitazione che aveva coinvolto oltre cento studenti, dei due plessi. Gli alunni avevano trascorso due giorni e una notte di intensa attività di Protezione Civile presso la scuola secondaria di Missaglia con la creazione di un campo d’emergenza.
Settimana scorsa i volontari hanno concluso a Barzanò le quasi due settimane di lezioni presso tutte le classi della scuola primaria.

Soddisfatti i portavoce del gruppo

“Le lezioni, in aula, – spiega Marina Mattiello la volontaria coordinatrice dell’attività nelle scuole per l’associazione – sono state svolte seguendo moduli dedicati a seconda delle fasce d’età. Tra i temi affrontati quelli della sicurezza a scuola, la prevenzione degli incidenti domestici, il rischio idrogeologico e la composizione della struttura della Protezione Civile”. Il segretario e portavoce del Gruppo, l’Ufficiale della Repubblica, Marco Pellegrini dichiara: “Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto. Gli studenti, i docenti ed il personale ausiliario hanno partecipato con grande attenzione e coinvolgimento all’iniziativa che vuole responsabilizzare i ragazzi portandoli alla consapevolezza dei possibili rischi che potrebbero incontrare nella vita di tutti i giorni e quanto sia importante la conoscenza degli elementi utili per affrontarli e superarli”.

Leggi anche:  "Le donne portano vita, non morte": ancora polemica sul calendario Fiocchi Munizioni

Il ringraziamento alla scuola

“Siamo a ringraziare per l’ospitalità e la sensibilità ai temi della Protezione Civile i Dirigenti scolastici, dei due Istituti Comprensivi, la Professoressa Roberta Rizzini per quello di Barzanò e il Professore Dario Crippa per Missaglia e gli insegnanti di riferimento: Alessandra Ansaldi, Giuliano Gaudenzi e Carlo Simone.  I volontari hanno partecipato anche all’open day della scuola secondaria di Barzanò e nelle prossime due settimane proseguiranno nel presentare il loro progetto, sulla sicurezza, presso la Scuola Secondaria di Casatenovo” ha concluso il segretario Pellegrini.