Promuovere il benessere in azienda è uno dei temi caldi del giorno d’oggi. Fa bene a tutti: un personale in salute, rilassato e sereno aumenta la produttività dell’impresa, e ha un impatto favorevole sull’ambiente di lavoro. Proprio per questo motivo GClub è impegnato in prima fila nel “corporate wellness”. In primis con Ivan Orlando,responsabile del progetto corporate GClub e con il supporto del fitness manager Sandro Castellana, coach formatore qualificato. Andiamo ora ad approfondire il discorso.

Promuovere il benessere in azienda

Partiamo da un assunto: promuovere il benessere in azienda è fondamentale. Ivan e Sandro recentemente sono stati in un’azienda che ha voluto dedicare un’intera giornata al benessere, coinvolgendo i professionisti di GClub.“Siamo partiti con un seminario su alcuni aspetti legati al benessere, sia per quanto riguarda la vita quotidiana che il lavoro – hanno spiegato – si è parlato di postura, alimentazione, allenamento, sonno e stili di vita”. Nel prosieguo della giornata sono state poi effettuate delle valutazioni impedenziometriche corporee,con lo strumento Tanita, un dispositivo di altissimo livello per le misurazioni antropometriche:“Rileva parametri corporei importanti, fra cui la percentuale di massa magra, massa grassa, massa ossea,il livello idratazione intra ed extra cellulare, il metabolismo basale (ossia quante kcalorie servono al nostro corpo per mantenerlo attivo per h 24) e il grasso viscerale”.

Consigli, team building e tanto altro

Dopo le rilevazioni arrivano i consigli: “Abbiamo indicato un percorso da intraprendere, in GClub (indoor training) oppure all’aria aperta (outdoor). Sostanzialmente abbiamo fotografato lo stato di salute delle persone e dopo due/tre mesi sarebbe opportuno rifarlo, per capire se ci sono stati miglioramenti e quali”. Il lavoro per promuovere il benessere in azienda di GClub non finisce qui. “Facciamo team building nelle aziende oppure nella nostra sede. Se andiamo nelle imprese si tratta di una formazione teorica, in cui aiutiamo i lavoratori a migliorare il clima e i risultati aziendali attraverso il lavoro di squadra, oppure in GClub, arricchiamo il percorso formativo con“attività fisica” declinata per le loro esigenze specifiche. Sempre un numero maggiore di aziende acquistano abbonamenti in GClub per i propri dipendenti, o scelgono di investire nel welfare aziendale convertendo i premi di produzione in benefit (come l’abbonamento). Spazio dunque ad accordi, convenzioni e parecchio altro, un progetto lungimirante per le aziende, per GClub e il coordinatore dei lavori, Ivan Orlando.

Leggi anche:  Cremeno, tanti i fedeli presenti alla solenne processione di San Rocco FOTO

 

Informazione Pubblicitaria