Primo Premio Stile Alpino: ecco i nomi dei finalisti resi noti dal Lecco Mountain Festival.

Il primo Premio Stile Alpino

Il primo Premio Stile Alpino è un premio alpinistico lanciato per il Lecco Mountain Festival, dal 10 al 13 ottobre, in collaborazione con la rivista Stile Alpino Magazine. Con questo premio si vuole onorare la migliore ascensione dell’anno effettuata da scalatori italiani. E’ composto da due categorie: il premio “Rock”, per tutte le ascensioni effettuate su roccia, sia in Italia che all’estero, da parte di arrampicatori italiani; e il premio “Alpinistico”, per tutte le ascensioni effettuate su neve, ghiaccio e misto su grandi pareti.

Ecco i nomi dei finalisti

Il Lecco Mountain Festival ha reso noti i finalisti del primo Premio Stile Alpino, scelti dalla giuria composta da Alessandro Gogna, Giuseppe Miotti, Marco Furlani, Mario Conti, Roberto Chiappa e Federico Magni. Questi ultimi li hanno selezionati fra una serie di oltre cinquanta ascensioni che si sono contraddistinte per stile e performance. In particolare, le salite finaliste scelte per il premio “Rock” sono:

  • Nuova via sulla parete nord del Sassolungo per opera della cordata di altoatesini: Aaron Moroder, Titus Prinoth e Matteo Vinatzer (luglio 2019)
  • Nuova via aperta in solitaria sulla Cima Scotoni da parte dell’altoatesino Simon Gietl (giugno 2018)
  • Nuova via alla parete Nord-Ovest della Punta Civetta (Davide Cassol e Luca Vallata, estate 2019).
Leggi anche:  Dopo il maltempo di ieri, tregua oggi e domani. Giovedì nuova perturbazione PREVISIONI METEO

Le salite finaliste per il premio “Alpinistico”, invece, sono:

  • Prima salita del Black Tooth in Pakistan compiuta da Simon Messner (figlio del celebre conquistatore degli Ottomila Reinhold Messner) e Martin Sieberer (luglio 2019)
  • Cerro Mangiafuoco, nuova via su cima inviolata ad opera dei Ragni Luca Schiera e Paolo Marazzi (gennaio 2019)
  • Nuova via invernale in Civetta (Alessandro Baù, Daniele Geremia e Giovanni Zaccaria (marzo 2019).

Questo sabato ci saranno le premiazioni

I finalisti saranno tutti presenti alla serata del 12 ottobre in Sala Ticozzi a Lecco, in via Ongania 4, che comincerà alle 21. Il conduttore Lorenzo Carpané presenterà i protagonisti e le relative ascensioni, poi verranno premiati i vincitori. A conferire i due premi sarà l’ambassador dell’edizione 2019 del Lecco Mountain Festival, Manolo, che aprirà la serata parlando degli anni d’oro dell’arrampicata italiana.