Basteranno due settimane per avere gli esiti delle verifiche realizzate sul ponte di Bevera, lungo la provinciale Como-Bergamo, nei giorni scorsi.

Ponte di Bevera al vaglio strutturale

Sono bastate poche ore nella notte tra lunedì 30 e martedì 31 ottobre per realizzare le prove strutturali sul ponte di Bevera. I controlli sono infatti iniziati intorno alle ore 21 e sono continuati fino alle prime luci dell’alba. Ciò ha comportato la chiusura totale del tratto stradale interessato, lungo la Briantea. A capo dell’intervento il dirigente della Provincia Angelo Valsecchi, che ha disposto i controlli in seguito ad un episodio accaduto nel mese di febbraio, quando un mezzo pesante aveva urtato la struttura. Attualmente rimane vietato il transito a mezzi con massa superiore alle 33 tonnellate. La carreggiata mantiene inoltre il restringimento per evitare il passaggio sopra la trave lesionata. “Se gli esami daranno buon esito queste misure precauzionali potranno essere eliminate” ha dichiarato il delegato provinciale Mauro Galbusera.

Leggi anche:  Allarme truffe nell'Oggionese: ecco come difendersi

La descrizione delle prove di carico sul prossimo numero del Giornale di Merate, in edicola martedì 7 novembre.