Verranno effettuate entro la fine del mese le prove di carico sul ponte di Bevera.

Ponte di Bevera al vaglio

Volge al termine l’attesa per i controlli sul ponte a scavalco sulla provinciale Como-Bergamo. Sono previste infatti per la nottata tra lunedì 30 e martedì 31 le prove di carico. Orario dei test: dalle 21 alle 5 del mattino. Le verifiche saranno di due tipi. Da un lato saranno infatti necessarie prove di tipo statico per valutare le caratteristiche del manufatto. Spazio poi alle valutazioni dinamiche riguardanti la portata del ponte.

La situazione attuale

Lo scavalco che collega Barzago e Sirtori in località Bevera era in attesa di verifiche più precise già dallo scorso mese di febbraio. All’inizio del 2017, infatti, il ponte era stato urtato da un camion che transitava nella carreggiata sottostante. Per precauzione erano stati disposti dei new jersey e vietato il transito ai mezzi con massa superiore alle 33 tonnellate.

Il parere del delegato provinciale

“Durante le prove di carico verranno realizzate tutte le valutazioni del caso, compresa l’eventualità di eliminare i new jersey” ha spiegato il delegato provinciale alla viabilità Mauro Galbusera. I controlli, previsti inizialmente per marzo e spostati poi a luglio, hanno subito svariati ritardi. “Ci sono state questioni più urgenti e per esigenze dell’ente non è stato possibile intervenire prima. La verifica del ponte di Bevera è impellente e riteniamo opportuno valutare anche altri manufatti della zona. Speriamo che questo intervento sia il primo di una lunga serie” ha concluso Galbusera.