È stato catturato nella serata di ieri, lunedì 3 giugno 2019, nel fiume Adda, ad Olginate in località  Gueglia  un luccioperca di quasi 5 chilogrammi.

Pescato nell’Adda un luccioperca di quasi 5 chilogrammi

Per amore di precisione l’esemplare “olginatese” misura di 74 centimetri  di lunghezza e pesa  4  chili e 700 grammi. “Non è stato facile catturarlo” raccontano  i due pescatori, il professor  Alberto Longhi, noto musicista di Merate, e l’amico di tante  battute di pesca, Carlo Terenghi.

 

 

“Il luccioperca non è un pesce autoctono, ma si tratta di una specie meno invasiva del pesce siluro”. Si tratta di  un pesce di grande taglia e può arrivare a 13 o 15 kg di peso (il record del mondo certificato però è di 11.48 kg e 104 cm).  Predilige la vita notturna e gli specchi d’acqua tranquilla con poca corrente. Secondo Terenghi, questo tipo di pesce, si è creato una nicchia  nelle nostre zone  e negli anni futuri potrebbe avere una consistente diffusione.

Leggi anche:  Lecco: le multe sono online

Mario Stojanovic