Giungla o Parco Adda? Se lo chiede un nostro lettore e ce lo chiediamo anche noi. In effetti, stando alle foto che ci ha inviato questa mattina, il sentiero che costeggia il fiume nel tratto tra Imbersago e Arlate di Calco non si presenta certo come un bel biglietto da visita ai turisti della domenica.

Parco Adda come una giungla

“Sentieri come giungle, rami che rischiano di cadere in testa a ciclisti o ruberie che transitano sul bellissimo sentiero dell’Adda. Un gioiello che nessuno cura”: queste le parole usate dal nostro lettore per segnalarci la situazione. Sicuramente una buona parte di colpa ce l’ha il vento e il maltempo che hanno caratterizzato questi ultimi giorni, ma certo una maggiore attenzione, sia per quanto riguarda la sicurezza di chi ci passa, che semplicemente dal punto di vista estetico, appare necessaria.