La giornata dell’Epifania ci ha riservato panorami mozzafiato. E una suggestiva immagine dello skyline di Milano.

Panorami mozzafiato nel giorno dell’Epifania

L’Epifania ci ha regalato oggi una giornata straordinaria dal punto di vista meteo: cielo terso e temperature primaverili, ideali per una scampagnata sulle colline brianzole. La colonnina del termometro è infatti salita dai -2° del mattino fino ai 16,5° delle ore 14. Il tragitto compiuto dal nostro lettore, che ci ha inviato una serie di “cartoline” della nostra meravigliosa terra, è iniziato a Campsirago. Da lì ha raggiunto il San Genesio, per poi proseguire lungo la dorsale che conduce al Monte Brianza. Accompagnato a destra dalla scenografica quinta del Resegone e a sinistra dalla pianura, con le Alpi e gli Appennini sullo sfondo, il nostro lettore si è infine spinto fino al monte Crocione da dove si dominano i nostri bellissimi laghi. La discesa verso Giovenzana ha offerto altri spettacolare scenari  tra cui una suggestiva immagine dello skyline di Milano con le torri dei grattaceli che bucano la sottile coltre di nubi, e forse anche di smog, che ricopre la città.