“50 anni del Panathlon Club di Lecco: tre soci si raccontano e raccontano il Club”. Questo il titolo della conviviale del mese di novembre del sodalizio lecchese che quest’anno festeggia i cinquant’anni dalla fondazione.

Panathlon Club Lecco: tre soci si raccontano in occasione del 50esimo

 

L’appuntamento è per il domani, martedì  20 novembre alle 18 presso la sala conferenze di Confcommercio Lecco, in Piazza Garibaldi. Protagonisti della serata, organizzata dal socio Maria Venturini, saranno Luigi Baggioli (fondatore del Club), Marco Cariboni (presidente della Canottierei Lecco) e Antonio Peccati (presidente di Confcommercio Lecco). I tre noti e storici volti del Panathlon Club Lecco si racconteranno, guidati dalle domande di Maria Venturini, e al contempo proveranno a riassumere i cinquant’anni di storia del club lecchese e i suoi valori, racchiusi in tre parole chiave: sport, fair play e disabilità.

I valori del sodalizio

“Un panathleta può e deve raccontare gli obbiettivi del Panathlon Club International – ha dichiarato Maria Venturini – anche attraverso i racconti della propria vita. Avevamo l’imbarazzo della scelta tra i nostri soci, alla fine abbiamo pensato al nostro territorio e alla nostra città, scegliendo tre soci che hanno praticato sport e attività profondamente legate a Lecco. Marco Cariboni per gli sport acquatici, i nostri laghi e fiumi, Antonio Peccati per l’alpinismo, le nostre montagne e infine Luigi Baggioli, legato ai motori, ingegno e lavoro della nostra gente”.

Leggi anche:  Mezzo secolo di successi: Antonio Rossi compie 50 anni, auguri campione! FOTO E VIDEO

Una serata da non perdere

 

Attraverso il racconto delle loro esperienze sportive i tre soci del Panathlon presenteranno con semplicità gli ideali del Sodalizio raccontando , al contempo, anche una piccola e significativa parte della recente storia del nostro territorio e della nostra gente. L’appuntamento è il 20 novembre alle 18 in Confcommercio, seguirà alle 20 apericena presso la Canottieri