In centro si rallenta. L’amministrazione comunale ha deciso di imporre il limite di velocità a 30 chilometri orari nell’intero centro storico di Osnago. Una nuova segnaletica stradale orizzontale (all’incrocio tra via Roma e via XX Settembre, all’incrocio tra via Trento e via IV Novembre, all’incrocio tra via Marconi e via Libertà, all’incrocio tra via Trieste e via Verdi) indicherà con grande evidenza l’esistenza del nuovo limite.

Nuovo limite di velocità: in centro si va a 30 chilometri all’ora

“La nuova segnaletica, unitamente a quella inerente i tratti di strada recentemente asfaltati, nelle vie Roma e Trento, avrebbe dovuto essere tracciata a fine ottobre, ma il continuo maltempo ha imposto il rinvio dell’operazione, che si farà in novembre, non appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno” fanno sapere dal Comune. “L’obiettivo del nuovo limite è ridurre la pericolosità degli autoveicoli in transito in strade strette e frequentate. Per conseguire lo stesso obiettivo, verranno posati anche alcuni elementi di arredo urbano(fioriere) all’innesto di via Sant’Anna e nei pressi dell’incrocio tra via Trento e via Pinamonte”.

Leggi anche:  Emergenza zanzare sul lungofiume "Siamo massacrati"

Ulteriori provvedimenti

Sono allo studio interventi per limitare la velocità dei veicoli e mettere in sicurezza i pedoni anche in via Roma (all’altezza della cascina Carolina) e via Donizetti, mentre sono prossimi a esecuzione interventi sulla segnaletica orizzontale in via Manzoni (per rendere più ordinato il parcheggio e abbassare la velocità) e via Copernico (nuovo attraversamento pedonale).