Domani,Sabato 7 dicembre 2019, presso Villa Merlo, in località Fornace nel comune di Barzio , sarà inaugurata la nuova sede della Stazione di Soccorso Alpino Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana. La Stazione di Soccorso Alpino Valsassina e Valvarrone, nata nel 1983 dopo la fusione delle tre Stazioni già esistenti di Barzio, Dervio e Premana, conta più di 60 tecnici, tra cui tre donne, e compie ogni anno circa 110/120 interventi di soccorso nel solo territorio della Valsassina.

Nuova sede del Soccorso alpino intitolata a Ezio e Angelo

I volontari hanno deciso di intitolare la nuova sede a due soccorritori e amici scomparsi. Si tratta di  Angelo Fazzini, di Premana,  mancato nel 2011; è stato un promotore del Soccorso Alpino nell’ambito della cinofilia, impegnandosi con passione encomiabile nella ricerca dei sepolti in valanga. Omaggio anche ad Ezio Artusi, di Introbio, mancato nel 2018 in Grigna con l’amico e collega Giovanni Giarletta, tecnico di Soccorso Alpino, è stato per alcuni anni eli-soccorritore presso la base di Como, oltre ad avere ricoperto la carica di Vice Capo Stazione.

Leggi anche:  FAI Lecco: un febbraio ricco di incontri e iniziative interessanti

Il programma