Domenica 12 maggio la Polisportiva di Monte Marenzo ha rinnovato l’appuntamento con le azalee della ricerca di Airc in occasione della festa della mamma.

Premiata la mamma e nonna più anziana di Monte Marenzo

In occasione della festa della mamma, giornata che è concisa con l’appuntamento delle azalee della ricerca, è stata premiata da Angelo Fontana dell’area sociale della Polisportiva Monte Marenzo la signora Vanda Simoncini di 95 anni, la mamma e nonna più anziana di Monte Marenzo. A lei è stata donata una bellissima azalea della ricerca Airc.

A destra la signora Vanda Simoncini di 95 anni, la mamma e nonna più anziana di Monte Marenzo.

Che successo con le azalee della ricerca

Grande successo a Monte Marenzo per le azalee della ricerca di Airc, i fiori simbolo della lotta contro i tumori femminili. L’area sociale della Polisportiva cittadini ha rinnova, domenica 12 maggio, il suo impegno per la salute delle donne. “Con l’azalea siamo in piazza da più di trent’anni per affrontare e migliorare la prevenzione e la cura dei tumori femminili” ha detto Angelo Fontana dell’area sociale della Polisportiva Monte Marenzo. I volontari si sono posizionati davanti al Comune fin dalle 8 del mattino di domenica scorsa e nel giro di poche ore hanno terminato tutte le loro scorte, simbolo di un paese e una comunità generosi.

Clicca e scorri per vedere tutte le foto