Niente pioggia o neve ma nei prossimi giorni torneranno freddo e gelo. Queste le previsioni di Arpa Lombardia.

 

Il meteo di domani

Stato del cielo: al mattino schiarite su Alpi e Prealpi, nubi basse o foschie dense sulla Pianura in lento dissolvimento partendo da ovest; nel pomeriggio nubi medio-alte in aumento da ovest verso est, più compatte ed estese sulle Alpi.In serata schiarite sulle Alpi, nubi basse o nebbie in nuova formazione ed esensione sulla Pianura.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: in leggero calo. In pianura minime tra -3 e 1°C, massime tra 2 e 8°C, con punte più alte sulla pianura orientale.

Zero termico: a 1300 metri circa.

Venti: in pianura deboli o localmente moderati da ovest, in montagna a tratti forti e sempre a componente occidentale.

Le previsioni per giovedì

Stato del cielo: nuvolosità variabile, più estesa in pianura nella prima parte della giornata quando saranno possibili nubi basse o nebbie sulla Pianura. Sui rilievi schiarite più ampie con nuovo aumento delle nubi in serata.

Precipitazioni: generalmente assenti per gran parte della giornata, in serata deboli rovesci di neve in arrivo sulle Alpi di confine, con quota neve a 800/1000 metri.

Temperature: stazionarie le minime, massime in leggero aumento. In pianura minime intorno a 0°C, massime intorno a 7°C.

Zero termico: fino a 1400 metri sulle Alpi, tra 1800-2000 metri su Pianura e Appennino.

Venti: in pianura deboli o localmente moderati da ovest, in montagna moderati dai quadranti meridionali.

Il gelo Artico

“ In questo dicembre particolarmente dinamico ci sarà spazio per una nuova irruzione di aria artica in discesa dal Nord Europa, che tra venerdì e sabato raggiungerà anche l’Italia. Essa alimenterà una nuova perturbazione che colpirà soprattutto il Centrosud con ulteriori piogge e nevicate in Appennino; coinvolto più ‘di striscio’ il Nord con veloci fenomeni più probabili sul Nordest. Le temperature saranno in generale decisa diminuzione sotto i colpi della Tramontana e del Grecale”  spiegano  da 3bmeteo.com