Anche il sindaco di Merate Massimo Panzeri ha voluto dare il suo contributo dopo l’emergenza maltempo che ha messo nuovamente in ginocchio l’alto lago e la Valsassina. Questa mattina il borgomastro è partito alla volta di Casargo, dove in questo momento sta contribuendo alle operazioni per liberare strade e abitazioni da fango e detriti.

Maltempo, aiuti da Merate alla Valsassina

Il sindaco di Merate è partito questa mattina insieme ai volontari del Gruppo Alpini e alla Protezione civile di Merate alla volta di Casargo, uno dei paesi maggiormente colpiti e che oggi conta alcune famiglie sfollate dalle proprie abitazioni. Un bel gesto, quello di Panzeri e dei volontari meratesi, che dimostra quanto anche nella lontana Brianza sia arrivata la richiesta di aiuto delle popolazioni della Valsassina colpite dall’ennesima emergenza maltempo dell’altra sera.