Il cortile di Palazzo Bovara più “caldo” grazie al presepe. Anche quest’anno, all’interno del cortile del palazzo comunale di piazza Diaz 1, è stata infatti  allestita la rappresentazione della Natività realizzata dai volontari della sede di Lecco dell’Associazione Italiana Amici del Presepio.

Il cortile di Palazzo Bovara più “caldo” grazie al presepe… lecchese

Non si tratta del tradizionale e canonico presepe, ma una “natività ambientata per le strade della nostra città, in via del Pozzo, e una scena di vita quotidiana con personaggi in terracotta, realizzati da Marta Peverelli, indaffarati in attività quotidiane” spiega il sindaco Viginio Brivio. “L’idea che spinge a realizzare un presepe inedito e “cittadino” l’associazione guidata dal presidente Angelo Bonazzola, è quella di toccare le coscienze di ciascuno di noi sul significato profondo del Natale: dare un senso a un evento e a una festività dal valore sacro e sottolineare il tema dell’incontro. Se incontrassimo oggi Maria col bambino, li riconosceremmo? Nel presepio di Palazzo comunale pare che solo una madre se ne accorga…”

Leggi anche:  Ritirati formaggini prodotti nel Lecchese: allerta del Ministero della Salute

Continuate quindi a segnalarci  addobbi e luminarie particolari  mandandoci le vostre foto e i vostri video  a redazione@giornaledilecco.it o redazione@giornaledimerate.it 

Le immagini verranno pubblicate su giornaledilecco.it

LEGGI ANCHE

Luminarie natalizie: a Calolzio si “accende” il Municipio FOTO

Luminarie natalizie: gli addobbi possono anche far riflettere FOTO

Luminarie natalizie nel Lecchese: che spettacolo tra ombre e videomapping FOTO

Luminarie natalizie: acceso il super albero di Valgreghentino FOTO E VIDEO

Luminarie natalizie: la chiesa del Pascolo risplende come un gioiello FOTO

Palazzo Prinetti illuminato con il videomapping: che spettacolo! FOTO e VIDEO

Che pioggia di luminarie natalizie… nel vero senso! FOTO

Luminarie natalizie:  si accende l’albero in centro Lecco