La carica dei 1.251. Ancora una volta la «Lucciolata» si conferma uno degli eventi più partecipati e apprezzati dai calolziesi e dai tanti appassionati dei Comuni limitrofi.

Lucciolata: la carica dei 1.251

Sono stati così più di 1.200 i partecipanti al via della 40ª edizione dell’imperdibile camminata notturna, organizzata nell’ambito della tradizionale festa del Pascolo. Una grande conferma per tutti gli organizzatori del Pascolo che sono stati premiati dai numerosi fedelissimi al via della tradizionale manifestazione. In tantissimi si sono ammassati sotto il via all’oratorio del Pascolo per partecipare alla Lucciolata. Al termine grande festa in oratorio con buon cibo, canti e balli.

Clicca e scorri per vedere tutte le foto

“I fedelissimi ci hanno premiato”

“Dopo aver rimandato la Lucciolata di sette giorni a causa del maltempo, pensavo ci fosse meno gente – ha commentato Roberto Riva, organizzatore della tradizionale manifestazione insieme ai volontari del Pascolo – I fedelissimi, anche dei paesi limitrofi, ci hanno però premiato come sempre con la loro presenza. Siamo quindi molto soddisfatti e ringraziamo tutti i partecipanti: dopo il record di 1.641 della passata edizione, quest’anno abbiamo raggiunto comunque i 1.251 iscritti. Considerando il rinvio e la contemporaneità con la ResegUp, lo riteniamo comunque un record”.

Leggi anche:  Ci risiamo: anche oggi passaggio a livello guasto e treni in ritardo

a cura di Mario Stojanovic