L’estate continua: ecco le previsioni meteo del week end.

La situazione in Lombardia

“Un’area di alta pressione, solo parzialmente disturbata tra oggi e domani dal transito di una perturbazione sul Nord Europa, determina sulla nostra regione tempo prevalentemente soleggiato con temperature stazionarie o in lieve aumento” si legge infatti nel bollettino di Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. “Tra oggi e domani annuvolamenti più consistenti sui rilievi, con rovesci e temporali sparsi, in pianura qualche annuvolamento temporaneo ma con bassa possibilità di temporali. Da domenica e fino a martedì meno instabile: sereno o poco nuvoloso in pianura, sui rilievi annuvolamenti pomeridiani con isolati rovesci”.

Le previsioni meteo per domani, sabato 18 agosto

Stato del cielo: in pianura poco nuvoloso o velato, sui rilievi irregolarmente nuvoloso. Nella giornata variabile, ma generalmente con nuvolosità maggiore al pomeriggio.

Precipitazioni: dalla mattina rovesci e temporali isolati sui rilievi, più sparsi ed estesi al pomeriggio; possibili isolati temporali anche in pianura dal pomeriggio ed in serata. 

Temperature: minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve aumento. In pianura minime tra 20 e 23 °C, massime tra 31 e 34 °C. 

Zero termico: attorno a 3800 metri.

Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna deboli settentrionali. Rinforzi in corrispondenza dei temporali.

Altri fenomeni: moderato disagio da calore in pianura.

Domenica

Stato del cielo: poco nuvoloso o velato in pianura, sui rilievi inizialmente poco nuvoloso ma con marcato sviluppo di cumuli nel corso della giornata.

Precipitazioni: sui rilievi isolati rovesci dal mattino, più frequenti e probabili al pomeriggio, in particolare sulle Alpi. In esaurimento in serata.

Temperature: minime senza variazioni rilevanti, massime stazionarie o in lieve aumento. In pianura minime intorno a 21 °C, massime intorno a 33°C.

Zero termico: attorno a 3900 metri.

Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna deboli settentrionali o a regime di brezza.

Altri fenomeni: moderato disagio da calore in pianura.