Lecco: appaltati i lavori nelle scuole cittadine.

Assegnati gli appalti

Dopo l’aggiudicazione provvisoria all’associazione temporanea di imprese composta da Riabitat Liguria S.r.l. di Genova, Elettromeccanica Veneta S.r.l. di Rovigo e O.M.C. Graglia S.r.l. di Cervere – Cuneo, della gara d’appalto per la realizzazione degli interventi di recupero funzionale dell’edificio scolastico di via Ghislanzoni, sono stati assegnati anche gli appalti per l’esecuzione dei lavori di rifacimento dell’impianto di riscaldamento della scuola secondaria di primo grado Antonio Stoppani di Germanedo e di manutenzione straordinaria dell’edificio che ospita la scuola primaria Cesare Battisti di Acquate.

Liceo Manzoni

L’edificio che ospita il liceo classico Alessandro Manzoni e la scuola secondaria di primo grado Tommaso Grossi sarà interessato da interventi di riqualificazione e consolidamento.  In breve, le opere previste sono finalizzate al recupero e alla manutenzione straordinaria della copertura e di parte degli intonaci, nonchè al rifacimento dei controsoffitti di aule, corridoi e servizi igienici. Interventi di ripristino impiantistico e di sostituzione degli apparecchi illuminanti (al secondo piano l’impianto elettrico sarà invece realizzato ex-novo), manutenzione straordinaria delle batterie dei radiatori e creazione di due nuovi blocchi di servizi igienici. Manutenzione straordinaria anche per la palestra, dove sarà ricavata l’areazione naturale dei depositi attrezzi, e adeguamento dell’impianto di illuminazione di sicurezza, nonchà sistemazione della pavimentazione.

Stoppani Germanedo

Alla Stoppani di Germanedo gli interventi riguarderanno le tubazioni, con la sostituzione dell’intera rete, fatta eccezione per le tubazioni di alimentazione delle termoventilanti della palestra.

Leggi anche:  Sagra delle Sagre al gran finale

Battisti di Acquate

Alla Battisti di Acquate le opere da eseguire interesseranno in gran parte il rinnovo degli elementi di finitura interna e, nello specifico, fra le altre cose, nei due piani fuori terra in cui sono collocate le aule è previsto il completo rifacimento dei blocchi servizi, compresa la parte impiantistica, il parziale rifacimento delle reti impiantistiche idrico sanitarie ed elettriche. Al piano seminterrato è previsto il rinnovo parziale delle pavimentazione, il ripristino degli intonaci danneggiati, la tinteggiatura delle pareti della palestra, la riqualificazione di quelle del corridoio di collegamento e, anche qui, il rifacimento del blocco dei servizi. Previsto altresì il rinnovo delle porte tagliafuoco e di diversi serramenti, mentre gli elementi metallici esterni saranno ridipinti, con sostituzione degli elementi danneggiati. Sarà infine rinnovata la pavimentazione della terrazza al piano rialzato e quella dell’intero cortile.

Proseguono i lavori dei corti delle scuole

Parallelamente proseguono anche i lavori di sistemazione dei cortili delle scuole cittadine: scuole primarie Carducci di Castello e Santo Stefano, Armando Diaz di San Giovanni ed Enrico Toti di Maggianico, scuole secondarie di primo grado Stoppani di Belledo e Ponchielli di Maggianico (nella foto i lavori), nonchè alla scuola dell’infanzia Santo Stefano di via Aldo Moro. Lavoriamo per consentire di ricominciare le lezioni a settembre in un clima e in ambienti più favorevoli ed adeguati.