L’arcivescovo Delpini in carcere a Lecco per incontrare i detenuti. La visita è in programma per  domani, martedì 12 febbraio 2019.

L’arcivescovo Delpini in carcere a Lecco per incontrare i detenuti

Mario Delpini, arcivescovo di Milano, nella giornata di domani  arriverà a Lecco per un doppio appuntamento. La guida spirituale della chiesa lombarda alle 15 sarà nella casa circondariale di Pescarenico dove incontrerà i detenuti. Quindi in serata, alle 21, sarà  in  Basilica di S. Nicolò  per l’incontro con i Consigli Pastorali della Zona pastorale 3 (Lecco). Da sempre l’arcivescovo di Milano ha dimostrato vicinanza agli ultimi, ai sofferenti e tra questi anche ai carcerati. Il giorno di Natale ha presieduto  la Messa presso l’istituto di pena di Bollate davanti 1470 reclusi, tra cui 150 donne e circa 40 condannati all’ergastolo e pochi giorni prima si era recato nel carcere di  S. Vittore a Milano.

La situazione della casa circondariale di Lecco

Lo scorso agosto l’Associazione per l’Iniziativa Radicale Myriam Cazzavillan aveva lanciato un allarme per  il carcere di Lecco: troppi detenuti, poche guardie. Il sodalizio aveva  analizzato in particolare la situazione delle case di pena Lombarde e quella di Lecco, purtroppo, non spiccava per eccellenza. ” Il record del sovraffollamento va a Vigevano col 68%. Seguono Opera al 46% e Lecco al 43%” scrivevano i membri dell’associazione Secondo Libro Bianco sulle carceri Lombarde. LEGGI QUI TUTTI I PARTICOLARI

Leggi anche:  Incendio nella notte: due auto in fiamme in via Kennedy FOTO