Questo pomeriggio a Sartirana i commoventi funerali della giovane morta in tragiche circostanze a Cernusco Lombardone

La comunità di Sartirana  stretta nel dolore attorno alla famiglia

“Questo mondo è difficile e pieno di insidie”, ha detto don Tiziano Sangalli davanti ad una chiesa gremita all’inverosimile e il feretro di Maria ricoperto di fiori bianchi. “Qui parla il Signore. L’ultima parola, la parola definitiva, non spetta a nessuno di noi, ma solo al Signore – ha detto nella breve omelia, una delle prime che gli è toccato di dover pronunciare in qualità di nuovo parroco della frazione – Nessuno giudichi chi non ce la fa più e deve trovare altrove la speranza”. Commosso anche il ricordo pronunciato dal pulpito dallo storico parroco, don Adriano Ferrario. “Sant’Agostino diceva di Dio: Ci hai fatto per te e inquieto è il nostro cuore finché non riposa in te. A dire che neppure una mamma e un papà possono dare quell’infinito amore che qualcuno sente come un richiamo forte dentro di sè”.

Leggi anche:  Arrestato il rapinatore seriale dei bar: agiva armato di coltello