La maxi piscina dei vip è arrivata a Parè

La maxi piscina dei vip è arrivata a Parè: super gru per issarla sul pratone . Uno spettacolo che i cosiddetti “umarell”, ovvero i pensionati dalla  posa tipica con le mani dietro alla schiena, si stanno godendo come un regalo di Natale anticipato.

Stiamo parlando della  super piscina galleggiante di Villa d’Este che nella serata di ieri, giovedì 21 novembre 2019, è arrivata a  Valmadrera dove resterà nei prossimi mesi  per le operazioni di manutenzione straordinaria dello scafo esterno. E’ una delle quattro piscine galleggianti del Lago di Como, forse la più famosa, visitata da ospiti vip come Barak Obama a George Clooney, da  Miley Cyrus ai più “nostrani” Chiara Ferragni e Fedez.

Super gru per issarla sul pratone

Il super scafo è stato trascinato via lago e ieri è approdato nel Lecchese. Nella mattinata di oggi sono iniziate le operazioni per  trasferire la piscina dall’acqua alla terraferma. Una operazione “demandata” ad una super gru che è arrivata a Valmadrera trasportata da ben ventiquattro bilici. La struttura della piscina, che ha 27 anni,  infatti pesa ben 150 tonnellate. E’ lunga quasi 40 metri e larga la metà.

Leggi anche:  Tintoretto, buona, anzi eccezionale la prima VIDEO

Le tempistiche di permanenza della maxi piscina

Una volta issata e posizionata sul pratone di Valmadrera verrà completamente rimessa a nuovo. In quanto tempo? Il Comune di Valmadreraha consesso l’area per  120 giorni, dal 4 novembre 2019 al 2 marzo 2020,   in un periodo durante il  quale il Pratone è poco frequentato, considerato anche che, con l’entrata in vigore dell’orario invernale, non sono previsti attracchi del battello presso il pontile di Parè. La convenzione prevede che, a fronte dell’occupazione temporanea  dell’area, la società Villa d’Este corrisponda al Comune la somma di 60.226,49 euro.