E’ profondamente colpita, la comunità di Brivio, per la tragica morte di Francesca Aldeghi, 36 anni, deceduta nella serata di ieri, venerdì, in un incidente stradale avvenuto a Lurago d’Erba.

Un’altra vittima di incidente mortale

La notizia della tragedia si è diffusa rapidamente in paese e in tanti hanno espresso il loro cordoglio ai familiari della vittima. Francesca Aldeghi, 36 anni, nella vita faceva l’impiegata contabile e a livello associativo era impegnata nelle attività dell’Alveare, struttura frequentata dal fratello. Era legatissima alla sorella Simona, che era stata assessore al Bilancio nel mandato del sindaco Ugo Panzeri.

La dinamica dello schianto

La tragedia si è consumata pochi minuti prima delle 19 a Lurago D’Erba, lungo la SS 342, all’altezza del tunnel lungo la Briantea. Secondo quanto ricostruito la 36enne residente a Brivio era alla guida di una Lancia Y grigia e procedeva in direzione Lurago: si sarebbe schiantata frontalmente contro una Fiat Panda guidata da un uomo di 63 anni. Le condizioni della donna sono apparse da subito gravissime e sul luogo dell’incidente sono giunte le ambulanze del Lariosoccorso di Erba e della Sos di Lurago d’Erba. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Leggi anche:  Fontana Group: "Altreforme" finalista in un concorso a New York FOTO

Due tragedie in meno di 24 ore

E’ tragico il destino che ha legato, nel Meratese, due giovani vite, spezzate in altrettanti drammatici incidenti avvenuti in meno di 24 ore. Nella tarda serata di giovedì a Usmate Velate aveva infatti perso Jetmir Isufi, 26enne di origini albanesi residente a Merate.