Sulla Lombardia è in arrivo un’altra perturbazione atlantica, e a causa delle temperature per nulla rigide in quota e al suolo, porterà pioggia sia in pianura, che in collina e sui monti sotto i 1.000/1200 metri. Tanta neve invece per le località sciistiche.

La nevicata di ieri, venerdì

La pioggia, insomma, spazzerà via la neve residua caduta nella giornata di ieri, venerdì 1 febbraio 2019. LEGGI ANCHE:

Calcio, sospesa l’attività regionale: ma chi può giocherà

Neve a Lecco e Como, agricoltori al lavoro FOTO

Neve nel Lecchese: la situazione della strade FOTO E VIDEO

Neve: riaperta la nuova Lecco Ballabio

Tir fermo sul curvone di Cisano, traffico verso Lecco FOTO

In Lombardia arriva la pioggia

Sabato: cieli grigi, foschie anche dense su bassa Lombardia. Nel pomeriggio arrivo delle prime piogge a partire da Ovest regione, nel corso del tardo pomeriggio/sera piogge in gran parte della Lombardia. In nottata fenomeni diffusi e moderati. Temperature max sui 4/6 gradi. Neve oltre i 1000/1200mt.

Domenica: cieli grigi per gran parte del giorno, residue piogge al mattino su pianura centro/meridionale in via di esaurimento verso metà giornata. Nel pomeriggio asciutto, ma nuvolosità ancora presente. Foschie e nebbie di notte su bassa Lombardia. Temperature tra 2 e 5 gradi.

Leggi anche:  Il corteo del 25 aprile a Calolziocorte tra le proteste FOTO

Previsioni a cura dell’esperto meteo seregnese Christian Brambilla.