La sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità ordinaria  (codice giallo: attenzione) per rischio temporali anche forti, fino alla mezzanotte  di mercoledì 10 luglio 2019, nella zona omogenea IM-05 (Lario e Prealpi occidentali: province di Lecco e Como).

LEGGI QUI L’ALLERTA

In arrivo temporali, anche forti, su Lecco e Como

Nella giornata di oggi, 9 luglio, l’avvicinamento di una debole area di bassa pressione dalla penisola Iberica favorirà un nuovo peggioramento, probabile su tutto il territorio regionale ma più intenso e insistente sui settori meridionali della Lombardia. Nel corso del pomeriggio graduale peggioramento con piogge e temporali in arrivo da sudovest, tendenti a interessare tutta la pianura e la fascia Prealpina; in questa fase i temporali forti saranno più probabili sulla fascia di pianura centro orientale e Oltrepò pavese, dove saranno possibili locali precipitazioni abbondanti. Dalla tarda serata è atteso una rapido miglioramento con residui fenomeni confinati ai rilievi prealpini orientali ed alla bassa pianura. Mercoledì 10/07, allontanamento verso sud-est della struttura depressionaria: sulla Lombardia rotazione da nord-ovest del flusso in quota con tendenza a maggiore stabilità atmosferica e bassa probabilità di precipitazioni. Nelle prime 12 ore del giorno, tuttavia, restano possibili residue piogge o temporali sulla bassa pianura, Appennino Pavese e fascia prealpina, in rapida attenuazione.

Leggi anche:  In piazza per sostenere il popolo curdo: "Ciò che stiamo facendo non è inutile" FOTO